Scarpiera cartongesso: come realizzarla e quali sono i vantaggi

Se stai cercando una soluzione pratica ed economica per organizzare le tue scarpe, una scarpiera cartongesso potrebbe essere la risposta che cerchi. Il cartongesso è un materiale versatile e resistente, che ti permette di creare mobili su misura per il tuo spazio. In questo articolo ti spiegheremo come realizzare una scarpiera cartongesso e quali sono i vantaggi di questa scelta.

Ecco alcune offerte disponibili ora!

Come realizzare una scarpiera cartongesso

Per realizzare una scarpiera cartongesso hai bisogno di:

– Pannelli di cartongesso
– Profili metallici
– Viti autofilettanti
– Stucco
– Carta vetrata
– Pittura

Il primo passo è quello di progettare la scarpiera in base alle tue esigenze e allo spazio disponibile. Puoi scegliere di creare una scarpiera a muro, da incassare in una nicchia o in un angolo, oppure una scarpiera a mobile, da posizionare dove preferisci. In entrambi i casi, dovrai prendere le misure accurate e disegnare lo schema della struttura.

Il secondo passo è quello di montare i profili metallici che faranno da scheletro alla scarpiera. Dovrai fissarli al muro o al pavimento con delle viti autofilettanti, seguendo lo schema che hai disegnato. I profili dovranno essere distanziati tra loro in modo da creare delle mensole per le scarpe.

Il terzo passo è quello di rivestire i profili metallici con i pannelli di cartongesso, tagliati su misura. Dovrai avvitare i pannelli ai profili con delle viti autofilettanti, facendo attenzione a non danneggiare il materiale. Dovrai poi stuccare le giunzioni tra i pannelli e le eventuali imperfezioni, e lasciare asciugare lo stucco.

Il quarto passo è quello di levigare lo stucco con della carta vetrata, per ottenere una superficie liscia e uniforme. Dovrai poi pulire bene la scarpiera con un panno umido, per eliminare la polvere.

Il quinto passo è quello di pitturare la scarpiera con il colore che preferisci. Puoi scegliere di usare una pittura opaca o lucida, a seconda dell’effetto che vuoi ottenere. Dovrai applicare almeno due mani di pittura, lasciando asciugare bene tra una mano e l’altra.

Quali sono i vantaggi di una scarpiera cartongesso

Una scarpiera cartongesso ha diversi vantaggi rispetto ad altre soluzioni:

– È economica: il cartongesso è un materiale poco costoso e facile da reperire.
– È personalizzabile: puoi scegliere le dimensioni, la forma e il colore della tua scarpiera, in base ai tuoi gusti e alle tue esigenze.
– È pratica: ti permette di sfruttare al meglio lo spazio disponibile e di avere le tue scarpe sempre in ordine.
– È resistente: il cartongesso è un materiale solido e durevole, che non si deforma né si rovina facilmente.

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile per scoprire come realizzare una scarpiera cartongesso e quali sono i suoi vantaggi. Se hai bisogno di ulteriori informazioni o consigli, non esitare a contattarci.

Scarpiera cartongesso: come realizzarla e quali sono i vantaggi 1

Ecco delle proposte per scarpiera cartongesso

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di scarpiera cartongesso. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Scarpiera cartongesso: come realizzarla e quali sono i vantaggi 2

Scarpiera cartongesso: come realizzare una soluzione salvaspazio e funzionale

Il cartongesso è un materiale versatile e resistente che può essere utilizzato per creare diverse soluzioni di arredo per la casa. Tra queste, una scarpiera in cartongesso può essere una buona idea per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione e organizzare le proprie scarpe in modo pratico ed elegante.

In questo articolo vi proponiamo una breve recensione di alcuni prodotti che potete trovare su Amazon per realizzare la vostra scarpiera in cartongesso, con i relativi pro e contro.

▷ Scarpiera incassata a muro

OFFERTA! - 3%
SONGMICS RXJ36G01, Scarpiera di Tessuto a 10 Ripiani, Scaffale Portascarpe 28 x 88 x 160 cm con Copertura di Tessuto, per Scarpe da Ginnastica, Tacchi Alti, Ciabatte, Struttura di Metallo, Grigio
  • Grande capacità: Le dimensioni di questa scarpiera di tessuto sono di 28 x 88 x 160 cm, ogni ripiano può contenere 4 paia di scarpe da uomo, 40/50 paia di scarpe in totale; scarpe sportive,...

⭐⭐⭐⭐⭐ Davvero utile per riporre qualsiasi cosa, buoni materiali ed è ben fatta.
È leggerissima e si monta velocemente.
Davvero utile!

Si tratta di una scarpiera a scomparsa che si inserisce in una nicchia nel muro realizzata con il cartongesso. Ha una struttura in metallo e delle ante a specchio che si aprono a ribalta, rivelando dei ripiani estraibili dove riporre le scarpe. Ha una capacità di 18 paia di scarpe ed è disponibile in diverse dimensioni.

Pro: è una soluzione discreta e moderna che si adatta a diversi stili di arredo. Permette di ottimizzare lo spazio e di avere le scarpe sempre a portata di mano.

Contro: richiede un’installazione professionale e un’accurata misurazione della nicchia. Ha un costo abbastanza elevato.

▷ Scarpiera A muro salvaspazio

⭐⭐⭐⭐⭐ – Io ulizzati per bloccare televisore onde evitare che la bambina piccola se lo tirasse adosso

Si tratta di una scarpiera verticale che si fissa al muro con delle viti. Ha una struttura in plastica e dei supporti regolabili dove appoggiare le scarpe. Ha una capacità di 18 paia di scarpe ed è disponibile in diversi colori.

Pro: è una soluzione economica e facile da montare. Permette di sfruttare lo spazio in altezza e di avere le scarpe sempre visibili.

Contro: non ha delle ante che proteggono le scarpe dalla polvere e dall’umidità. Può risultare poco estetica se non si sceglie il colore adatto.

▷ Scarpiera

⭐⭐⭐⭐⭐ – Mi serviva proprio una scarpierina per due piccolina da mettere proprio vicino la porta di ingresso. Ci sta perfetta, meglio sarebbe attaccarla al muro perché è leggerina e col peso delle scarpe può cadere ma non è indispensabile, io ho lasciato senza nulla solo appoggiata a terra vicino al muro e sta su con dentro scarpe ginn donna e scarpe da lavoro uomo. Ecco il fatto che sia arrivata in uno scatolo 2 volte più grande del prodotto contenuto potevano evitare, non serviva.

Si tratta di un armadio realizzato interamente in cartongesso che può ospitare al suo interno una scarpiera e altri elementi di arredo. Ha delle ante scorrevoli decorate con delle immagini personalizzabili che danno un tocco originale alla stanza. Ha una capacità variabile in base alle dimensioni dell’armadio.

Pro: è una soluzione creativa e personalizzabile che permette di creare un ambiente unico e accogliente. Offre molta capienza e possibilità di organizzare lo spazio interno.

Precedente

I migliori letti matrimoniali: come scegliere quello giusto per te

Scalda sonno: cos’è e come funziona

Successivo