Migliori tavolini da salotto in legno

I migliori tavolini da salotto in legno

I migliori tavolini da salotto in legno: le nostre opinioni. Troviamo quello che si adatterà meglio alle nostre esigenze.

tavolini da salotto in legno

Il tavolino è un must nel soggiorno, da scegliere in base allo stile generale della stanza e dell’abitazione in generale.
È uno degli elementi essenziali del nostro arredamento interno. Luogo privilegiato di appoggio intorno al quale si svolge la pausa caffè o l’aperitivo con gli amici. Spesso occupa il posto centrale del nostro salotto. Talvolta è più piccolo e si posiziona sul lato del nostro divano dove ci sarà molto utile per appoggiare il bicchiere o il libro che stiamo leggendo.
Alcuni modelli si adattano benissimo per essere usati come comodini. Altri sono pensati per essere posti l’uno accanto all’altro per un effetto di design garantito.

Qui di seguito i tavolini da salotto in legno che ci piacciono di più!

 

Tavolino in legno “Billy Wood” di Cattelan

tavolini_da_salotto_in_legno_cattelan

Billy Wood fa parte della collezione di tavolini da salotto in legno e metallo di Cattelan del 2013. Disegnato da Studio Kronos, questo tavolino ha struttura in acciaio verniciato goffrato titanio o nero e cornice del top in Brushed Bronze. Il piano è fornito in noce canaletto, rovere bruciato o rovere naturale.
Billy Wood più che “un” tavolino è una collezione di tavolini: quattro varianti di tavolini da salotto in legno e metallo con diametro variabile che può essere da 60 o 100 cm che può essere inserito all’interno dell’arredamento del salotto in maniera singola o combinati gli uni accanto agli altri.

 

Tavolino in legno “Panama” di Cattelan

tavolini_da_salotto_in_legno_cattelan_panama

Panama è un tavolo basso da salotto prodotto da Cattelan.
Molto particolare, ha la lavorazione del piano che ricorda modelli esotici.

tavolini_cattelan_panama_2

Panama è un tavolo del 2013, disegnato da Philip Jackson. Ha lunghezza di 160 o 200 cm e una altezza di soli 35 cm. I piedi sono in acciaio verniciato goffrato graphite e il piano è in noce canaletto. 

 

Tavolino in legno “Idem” di Cattelan

tavolini_da_salotto_in_legno_cattelan_2

Idem è un classico ed elegante tavolino da salotto basso, di straordinaria bellezza. Ampio e robusto è prodotto da Cattelan. Fa parte della collezione del 2019 ed è stato disegnato da Philip Jackson. La struttura del tavolino è in metallo verniciato goffrato graphite. La base è costituita da un unico elemento centrale e l’ampio piano può essere in noce canaletto, rovere bruciato o rovere naturale con bordi irregolari in massello. Alto 30 cm può essere scelto nella lunghezza di 140, 160 o 200 cm.

 

Tavolino in legno “Rio” di Cattelan

tavolini_da_salotto_in_legno_cattelan_4

Rio è un tavolino piuttosto particolare; disegnato da Giorgio Cattelan, fa parte della collezione di tavolini da salotto in legno del 2013.

Di dimensioni ridotte, è costituito da una base in alluminio verniciato, quasi un piccolo e panciuto vaso su cui poggia un piano in MDF impiallacciato con sezione di tronco d’albero di noce. Le misure del piano indicativamente sono 50 x 60 ma non sono mai precise perché ogni pezzo è unico, diverso nella forma e nella misura.

 

Tavolino in legno “Millenium Coffee Table” di Bontempi Casa

Bontempi_millenium_coffee_table

Di dimensioni ridotte, Millenium Coffee Table è un tavolino da salotto che si presenta subito per essere un oggetto di arredamento adatto veramente ad ogni abitazione.

Bontempi lo presenta in ben 19 diverse varianti di colore per la base metallica, in acciaio laccato, e 5 diverse possibilità per il piano in legno impiallacciato.

Per il piano, inoltre, ci sono anche le diverse altre opzioni: cristallo trasparente o cristallo antigraffio.

 

Tavolino in legno “Tower” di Bontempi Casa

tavolini_da_salotto_bontempi_millenium

Tower è tavolino con struttura in acciaio laccato. Il piano in legno impiallacciato o legno laccato può essere sostituito e scelto anche in marmo, per un effetto più moderno.

tavolino_tower_bontempi
Date le ridotte dimensioni trova posto in salotto sia accanto al divano o alla poltrona che in camera da letto.

 

Tavolini da salotto in legno: come scegliere?

Nel salotto, il tavolino è l’elemento essenziale dopo il divano. Che tu voglia un modello salvaspazio o di dimensioni maxi, in legno, vetro o acciaio, per scegliere il modello più adatto (perché in effetti non esiste il tavolino da salotto migliore ma quello più adeguato) devono essere prese in considerazione 3 caratteristiche principali: la forma, le dimensioni e il materiale del tavolino.

La forma del tavolino

Ti starai concentrando sulla forma del tuo tavolino in legno.
A seconda della disposizione del tuo arredamento e dei diversi spazi, è essenziale che ogni mobile si accordi agli altri per evitare sovrapposizioni e ridondanze che farebbero sembrare piccola anche la stanza più grande.
Con l’evoluzione delle tendenze, anche stili diversi possono ben combinarsi all’interno della stessa stanza rispettando però l’armonia d’insieme.
Affinché tutto sia perfettamente organizzato, prenditi il tempo di riflettere e controllare le diverse caratteristiche del tuo futuro tavolino.

Se opti per un tavolino da caffè centrale, questo dovrà assolutamente tenere conto dei mobili che lo circondano. Può essere tondo, quadrato o rettangolare ma quello che va bene con tutto è il tavolo rettangolare. Il tavolino laterale può essere posizionato all’estremità di un divano o tra due poltrone. Deve quindi essere in accordo con il tuo divano.

Il punto debole di un tavolino sta nel materiale con cui è realizzato. Una struttura in legno, ad esempio, può essere pesante e difficile da spostare se necessario. D’altra parte, una struttura fatta di altri materiali può essere leggera ma non abbastanza resistente. Quindi, pensa attentamente al materiale che scegli perché ciò avrà conseguenze dirette sulla durata e sulla manutenzione del tuo tavolino.

La dimensione

Un altro punto importante quando si decide di acquistare un tavolino da salotto sono le dimensioni.
In effetti, la dimensione del tavolino dipenderà da 2 cose: la dimensione del salotto e l’altezza dei divani intorno. Bisogna trovare il giusto compromesso tra il suo ruolo pratico e la sua immagine all’interno della stanza.
Se il tuo salotto è piccolo, puoi optare per un tavolino in legno di dimensioni ridotte o altrimenti preferire un tavolino in vetro.
Se, al contrario, il tuo salotto è grande, la scelta di un tavolino di legno di buone dimensioni sarebbe l’ideale. Ovviamente, non dovrebbe essere ne troppo alto ne troppo basso rispetto alle poltrone e ai divani circostanti

Il materiale

La resistenza e la qualità di ogni tavolino sono strettamente legati al suo materiale.
Naturalmente sceglierai il tipo di legno che più ti piace nelle nuances di colore che più si adattano allo stile circostante.
Per un design contemporaneo, o per un effetto industrial, potrai scegliere tra i numerosi modelli di tavolini da salotto in legno e vetro.
Se desideri un legno caldo di pregio sceglierai un bel tavolino in noce.
Per un effetto pop e giocoso, opterai per un tavolino colorato.  

 

 

Vedi anche:

Migliori tavoli fissi in legno

Migliori tavolini da salotto in vetro

Migliori tavoli allungabili in legno

Precedente

Migliori tavolini da salotto in vetro

Migliori tavoli consolle allungabili

Successivo
sed ultricies massa vulputate, id, efficitur. in quis, quis libero.