Letto matrimoniale migliore

Il letto matrimoniale migliore

La camera da letto è la stanza in cui rilassarsi e deve dunque favorire un buon sonno.
Più delle altre deve contribuire al nostro benessere.
Il letto è l’elemento essenziale di questa stanza, con le sue dimensioni, i suoi materiali e colori.
Esprime altresì la nostra personalità e i nostri gusti: largo dunque a stili variegati o sobri monocolore, decorazioni esotiche, stile industrial o scandinavo, romantico shabby o vintage.

letto matrimoniale migliore

Dimensioni di un letto matrimoniale

Il letto migliore è naturalmente quello che ci offre il massimo comfort, che ci fa sentire bene.
Oltre ad adattarsi al nostro fisico (e sappiamo che la popolazione è sempre più alta) il letto è anche un luogo di convivialità. Accoglie i bambini, ma anche gli animali domestici.

Se possibile, se le dimensioni della stanza e il budget a disposizione lo consentono, meglio sceglierlo ampio. Un grande letto ci culla e ci avvolge, ci offre spazio per rotolarsi e farci godere di un buon sonno ristoratore, e magari avere la possibilità di stiracchiarsi piacevolmente al mattino.
Le dimensioni standard sono 160 x 190 cm ma ci sono molti produttori che offrono misure più generose come l’extra size 160 x 200 cm.
Sempre più venduti i letti grandi, come il King size 180 x 200.

letto matrimoniale

Anche per la camera dei ragazzi si può optare per un comodo letto matrimoniale. Magari, se non vogliamo che invada troppo la stanza, ci si può decidere per una misura francese (140 x 190 cm) assai confortevole senza essere troppo ingombrante.

La coperta o il copri-piumino va scelto considerando la dimensione del letto e la sua altezza, in modo tale che abbia una ricaduta sufficiente su entrambi i lati, ma non troppo da toccare terra.

Dimensioni di cuscini e federe

Cuscini e federe di solito sottostanno a dimensioni standard, anche se ci sono molti diversi formati di cuscini che vengono utilizzati però, perlopiù, nella decorazione.

Due sono le famiglie di cuscini:

  • formato rettangolare, chiamato americano, delle dimensioni 50 x 70 cm
  • formato quadrato, chiamato europeo, delle dimensioni 65 x 65 cm.

Le federe si adattano normalmente a queste dimensioni standard, anche se a volte a causa dello spessore abbiamo bisogno di ricorrere a federe leggermente più ampie.
In un letto matrimoniale, l’ideale è avere quattro cuscini per un maggiore comfort ma anche per poter “vestire” meglio il letto e aggiungere colore.

letto matrimoniale cuscini colorati

Materiali per il letto matrimoniale

Contemporaneo, romantico, minimalista o retrò, il letto impone il suo stile.
Oltre al suo aspetto, il letto deve anche essere sinonimo di comfort per trascorrere notti riposanti.
Dalle dimensioni adattate e con un materasso adeguato alle preferenze personali, viene scelto in base alle abitudini di tutti per soddisfare le aspettative quotidiane.
La testiera del letto può essere incorporata al corpo del letto, essere un tutt’uno, oppure separata.

I materiali con cui oggi possono essere prodotti i letti sono molteplici.
Il letto può essere scelto in legno, in ferro battuto, imbottito, ma possiamo anche scegliere solo materasso e rete e poi dipingere la testiera personalmente o ricorrere al fai-da-te se vogliamo risparmiare o semplicemente essere originali.

Il legno

Il calore e il fascino del legno è indiscutibile. Il letto in legno massello è qualcosa senza tempo anche se oggi altre essenze vengono ampiamente utilizzate come il legno di faggio, abete o pino.

letto matrimoniale

Il ferro battuto

Il letto in ferro battuto è indicato a chi predilige camere da letto dal sapore romantico. Generalmente per scegliere un letto in ferro battuto si dovrà disporre di un buon budget perché il ferro battuto è abbastanza costoso e perché per avere un buon letto ci si deve rivolgere a bravi artigiani.

letto_matrimoniale_ferro_battuto_

Gli imbottiti

Il letto matrimoniale con imbottitura è oggi assai frequente sia nella versione normale che quella con contenitore. La sua struttura morbida è assai piacevole, per tutti coloro che amano leggere o fare colazione a letto.
Può essere ricoperto in pelle, eco-pelle o in tessuto. Chi è più sensibile alla polvere eviterà di scegliere il tessuto.
La grande varietà di stili e colori soddisferà certamente anche i più esigenti.

letto matrimoniale imbottito

Materiali per la biancheria da letto

La scelta del materiale della biancheria da letto è naturalmente condizionata dalle nostre preferenze personali: c’è chi utilizza lino e cotone lungo tutto l’arco dell’anno, indifferentemente in estate e in inverno, chi è propenso a cambiare il materiale del proprio lenzuolo o copri-piumino a seconda delle stagioni.

Il cotone

Il cotone è il materiale più usato sia per le lenzuola che per i copri-piumini; facile da lavare e stirare, ha anche un costo accessibile a tutti.
Oggi è anche molto comune acquistare biancheria da letto in cotone biologico.

La biancheria da letto in percalle di cotone è più costosa di quella in cotone standard per la superiore qualità. La tela è morbida e opaca, resistente con una trama molto fine.

La biancheria da letto in garza di cotone è composta da 3 strati di tessuto che offrono una grande morbidezza ma è più costosa di quella in cotone standard perché la produzione è più complessa.

La flanella

La biancheria da letto in flanella è realizzata in morbido cotone spazzolato che mantiene il calore ed è per questo che è di tipico uso invernale.

Il lino

La biancheria da letto in lino è per antonomasia quella delle nonne. Confortevole e duraturo, il lino offre una perfetta termoregolazione sia in estate che in inverno.
Il lino ha un costo superiore al cotone.

letto_matrimoniale_biancheria_da_letto

La seta

La seta è un materiale lussuoso, morbido e vellutato ma delicato. La sua manutenzione non è facilissima ed è un materiale costoso.
La biancheria in seta, a parte il costo, è però una questione di gusto.

Fibre sintetiche

La microfibra di poliestere è un materiale sintetico morbido e leggero, spesso usato per biancheria da letto economica. È di facile manutenzione, asciuga rapidamente e non necessita di stiratura, ma non offre i pregi e il comfort dei materiali naturali.

Rinnovare una camera da letto matrimoniale con la biancheria

biancheria_di_lino

Rinnovare una camera da letto matrimoniale si può con poca spesa e con un pò di fantasia.
In commercio possiamo trovare tanti elementi decorativi che fanno al caso nostro.
La biancheria da letto è un modo per rinnovare la nostra camera senza cambiare i mobili.
Grazie alla biancheria da letto, a qualche cuscino e alcuni oggetti d’arredamento, la nostra camera da letto matrimoniale si rinnova ogni stagione, vestendosi dei colori floreali della primavera, di morbidi colori autunnali, di stampe invernali o di morbido e fresco lino.

letto matrimoniale

Infatti, oltre a lavorare sui colori, per dormire bene, bisogna tenere conto dei materiali: la biancheria da letto in fibre naturali, in lino e cotone, offre un sonno migliore e apporta benessere a tutto il corpo. Naturalmente unita a coperte in morbida lana!

Rinnovare una camera da letto matrimoniale con le luci

Un altro metodo per dare nuova vita alla nostra camera da letto matrimoniale dall’aspetto un pò datato senza spendere una fortuna è giocare con le luci.

Basterà cambiare il lampadario, posizione qualche nuova lampada, o semplicemente una lampada a Led che cambi colore a seconda del nostro umore del momento e il gioco è fatto!

Il letto e la testiera

In passato, si sceglieva una buona rete a molle e un materasso abbinato e si usciva dal negozio.

Oggi ci piace sentirci a nostro agio in camera da letto ed esprimere la nostra personalità nel suo arredamento.
Il letto è considerato un elemento decorativo a sé stante. Materiali e colori diversi identificano una vasta gamma di letti completi, testiere, con mille soluzioni diverse dove il design è importante al pari della comodità.

letto matrimoniale

E dove gli abbinamenti sono lasciati al nostro gusto oppure già proposti dai produttori: biancheria da letto, comodini, specchi, lampade, ecc. con un bel tappeto e cuscini colorati.

Ad alcuni piace leggere un libro prima di andare a letto e apprezzare un comodino incorporato per tenere a portata di mano le proprie cose.
Altri hanno bisogno di un letto con contenitore per nascondere coperte o biancheria sotto il letto.

Pezzo principale della camera, il letto matrimoniale dà il tono a tutto l’arredamento della camera.
Inoltre, la testiera del letto è la prima cosa che attira l’attenzione quando vi si entra. Un buon motivo per prestargli particolare attenzione.

Vedi anche:

La credenza per esporre stoviglie

I migliori divani letto

Migliori tavoli fissi in legno

Precedente

I migliori divani letto

I migliori tavoli da giardino, guida e offerte

Successivo
ut sed felis ut consectetur Praesent commodo quis, mattis ante. elit. ipsum