IIᐅArredare un balcone stretto e lungo

Arredare un balcone stretto e lungo

Un balcone molto stretto sembra spesso poco fruibile.
Troppo piccolo, troppo lungo, non abbastanza ampio, si finisce inevitabilmente per rinunciare a questa importante risorsa della nostra abitazione.
Tuttavia, un balcone, per quanto piccolo, può essere rapidamente trasformato in uno spazio dove vivere le giornate assolate all’aperto.
Per approfittare di ogni angolo del balcone ecco qualche consiglio.

balcone stretto e lungo

Consigli per trasformare un balcone stretto e lungo 

Utilizzare un arredamento misura XS: tavolo e sedie

Quando il balcone è largo solo 1 metro e 20, l’aperitivo termina rapidamente nel soggiorno… 
In un balcone piccolo ogni centimetro è di vitale importanza e l’arredamento è fondamentale per la sua fruizione.

balcone stretto e lungo

Il segreto per arredare un balcone stretto e lungo sta tutto nell’organizzazione dello spazio; l’arredamento deve essere appropriato. Anche con un budget limitato.
Con piccoli accorgimenti vi si può anche organizzare una piccola sala da pranzo. L’essenziale è usare un tavolino pieghevole (ma stabile), che non occupa spazio quando non viene usato e confortevoli sedie (pieghevoli). 

Il tavolo pieghevole o ad ante ribaltabili è ideale anche per fare colazione all’aperto (anche quando il balcone è minuscolo) e può facilmente essere chiuso una volta che si è terminato di usarlo.
Che si tratti del modello da fissare sulla ringhiera, di quello pieghevole e riponibile in un angolo, oppure quello con i ripiani pieghevoli che si alzano e si abbassano a seconda della necessità e del numero dei commensali, trasformerà rapidamente il balcone nel posto più ambito della casa.

Una cassapanca accogliente

balcone stretto e lungo

La cassapanca è un complemento d’arredo molto utile in un balcone stretto e lungo. Può essere usata come seduta con l’aggiunta di morbidi cuscini e all’interno può contenere coperte, cuscini, e altri utili oggetti.

Più stretto è il balcone, più la cassapanca è essenziale come seduta privilegiata del balcone. Se realizzata su misura scivolerà perfettamente sul fondo del balcone, per tutta la sua larghezza. Con un morbido materassino e alcuni cuscini sembrerà un un comodo divano. Più sarà profonda e più “accorcerà” il balcone stretto e lungo, donerà una ampia seduta e servirà a nascondere l’attrezzatura da giardinaggio e tutti gli altri oggetti che potrà contenere.

balcone stretto e lungo

Naturalmente non è necessario ricorrere al falegname per un “personalizzato”. Con un budget molto più discreto si potrà ugualmente disporre di una ottima cassapanca.

Un angolo verde

In un balcone molto piccolo le piante occupano rapidamente troppo spazio e i vasi sul pavimento creano ostacolo e non ci si può più muovere. Quindi meglio far crescere le piante sul muro.
Le piante si possono mettere sopra delle mensole, opportunamente sistemate, oppure su una struttura sviluppata verticalmente oppure sospese.

balcone stretto e lungo

Inoltre, si potrebbe prendere in considerazione la coltivazione di piante profumate, piante aromatiche per cucinare, pomodorini e fragoline i cui frutti creano colore.
Se ci piace lo stile “giungla” per evitare sguardi indiscreti, si può utilizzare delle belle piante rampicanti lungo tutto il balcone.

L’ombrellone

Anche un piccolo balcone merita il suo ombrellone. Piuttosto che optare per un grande ombrellone, le cui basi sono sempre ingombranti, meglio preferire un mezzo ombrellone o una bella vela per proteggere dalla calura estiva e da occhi indiscreti.

Decorazione e accessori

Cuscini, plaid, lanterne, portacandele, piatti per esterni… tanti sono gli oggetti decorativi che rendono vivo un balcone e che esprimono la personalità di chi lo abita.
Si dovrà semplicemente avere l’accortezza di organizzare bene lo spazio e optare per materiali che non temono l’umidità, soprattutto se sono accessori che rimarranno a lungo all’aperto.

balcone stretto e lungo

Per quel che riguarda lo stile generalmente si tende a creare un tutt’uno con lo stile interno evitando “mix” di stile. Meglio essere coerenti con la decorazione dell’appartamento, sapendo che il primo sguardo al balcone sarà dato dall’interno.
Tuttavia, se ci piace dare un taglio netto tra il dentro e il fuori è sufficiente creare un contrasto equilibrato.
Se l’arredamento interno è elegante ed equilibrato, rendiamo il balcone stretto e lungo una esplosione di colori.

balcone stretto e lungo

 

Vedi anche:

Piccoli spazi a disposizione?

Migliori sedie pieghevoli

Migliori sedie da giardino

I migliori tavoli da giardino, guida e offerte

Precedente

IIᐅMigliori SEDIE DA CUCINA

Migliori poltrone arredo casa 2020

Successivo
mattis commodo consequat. tristique felis leo neque. dolor Praesent eleifend fringilla