Cos’è l’intonaco osmotico e come si usa

Cos'è l'intonaco osmotico e come si usa 1

L’intonaco osmotico è un tipo di intonaco impermeabilizzante che si basa sul principio dell’osmosi, ovvero il passaggio di un fluido da una soluzione meno concentrata a una più concentrata attraverso una membrana semipermeabile. In questo caso, la membrana è costituita dallo strato di intonaco, che impedisce all’acqua di penetrare nella muratura sottostante.

L’intonaco osmotico è composto da leganti idraulici, aggregati minerali e additivi specifici che gli conferiscono una elevata resistenza chimica e meccanica. Si applica su superfici in calcestruzzo, pietra, mattone o miste, sia interne che esterne, che presentano problemi di umidità di risalita capillare, infiltrazioni o efflorescenze saline.

L’intonaco osmotico ha diverse applicazioni nel campo dell’edilizia, tra cui:

– Impermeabilizzazione di piscine, cisterne, vasche e canali;
– Risanamento di cantine, garage, magazzini e locali interrati;
– Protezione di strutture in cemento armato esposte ad agenti atmosferici aggressivi;
– Stilatura di murature faccia a vista in pietra o mattone.

Per applicare correttamente l’intonaco osmotico è necessario seguire alcune fasi:

– Preparazione del supporto: il supporto deve essere pulito, sano, compatto e privo di parti friabili o distaccate. Eventuali crepe o cavità devono essere ripristinate con malta idonea. In presenza di muffe o alghe è opportuno effettuare una sanificazione con prodotti specifici.
– Applicazione della prima mano: si stende uno strato di intonaco osmotico con uno spessore di circa 5 mm, pressando bene il materiale sul supporto con una cazzuola o una spatola. Si lascia indurire per almeno 24 ore.
– Applicazione della seconda mano: si stende uno strato di intonaco osmotico con uno spessore di circa 10 mm, incrociando la direzione rispetto alla prima mano. Si lascia indurire per almeno 7 giorni.
– Finitura: si può lasciare l’intonaco a vista oppure applicare una rasatura o una pittura traspirante compatibile.

L’intonaco osmotico è un prodotto innovativo e versatile che offre numerosi vantaggi:

– Crea una barriera impermeabile e traspirante che blocca l’umidità e i sali;
– Ha una buona adesione al supporto e una bassa ritrazione;
– Resiste agli sbalzi termici e agli agenti chimici;
– Ha un aspetto naturale e personalizzabile con pigmenti o finiture;
– È facile da applicare e da manutenere.

Cos'è l'intonaco osmotico e come si usa 2

Ecco delle proposte per intonaco osmotico

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di intonaco osmotico. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Cos'è l'intonaco osmotico e come si usa 3

Intonaco osmotico: cos’è e come scegliere il migliore

L’intonaco osmotico è un tipo di rivestimento minerale che serve a proteggere e impermeabilizzare le strutture in calcestruzzo, mattoni, tufo o altri materiali porosi. Si tratta di una malta cementizia che contiene degli additivi speciali che le conferiscono la capacità di assorbire l’acqua fino a saturazione e poi bloccarne il passaggio verso l’esterno. Questo processo si chiama osmosi e permette all’intonaco di aderire perfettamente alla superficie da trattare, sigillando le microcavità presenti nel materiale.

L’intonaco osmotico è molto usato per impermeabilizzare le piscine, le cantine, i sottosuoli, i terrazzi, i balconi, i bagni e tutte le zone umide o soggette a infiltrazioni. Ha anche una buona resistenza all’abrasione, alle aggressioni ambientali, agli attacchi chimici e alle pressioni idrauliche positive e negative. Inoltre, è eco-compatibile e certificato per il contenimento dell’acqua potabile.

Esistono diverse marche e tipologie di intonaco osmotico sul mercato, con caratteristiche e prezzi diversi. Per scegliere il migliore bisogna valutare alcuni fattori come la qualità del prodotto, la resa, la facilità di applicazione, la durata e la garanzia. In questo articolo vi presentiamo tre prodotti che abbiamo trovato su Amazon e che ci sono sembrati interessanti per le loro prestazioni e recensioni.

▷ Monotop Mortaio osmotico per impermeabilizzazione Cantine sottosuoli

Sika - Sika Monotop 109 Waterproofing, Grigia - Malta cementizia monocomponente - Per muri di fondazione, serbatoi, ecc. - Impermeabilizzante - 5kg
  • IMPERMEABILIZZANTE - Malta cementizia monocomponente, dal potere impermeabilizzante perfetto per muri di fondazione, serbatoi, piccoli bacini d’acqua e strutture interrate

⭐⭐⭐⭐⭐ Fa il suo dovere, è un ottimo impermiabilizzante, solo un pò caro

Il primo prodotto che vi proponiamo è il Monotop Mortaio osmotico per impermeabilizzazione Cantine sottosuoli. Si tratta di un intonaco osmotico monocomponente a base di cemento Portland modificato con resine sintetiche. Ha una buona adesione al supporto e una elevata resistenza meccanica. È indicato per l’impermeabilizzazione di strutture interrate o semi-interate come cantine, sottosuoli, fondazioni, cisterne e vasche. Ha una resa di circa 1,5 kg/m2 per mm di spessore e si applica con frattazzo o spatola in due o tre mani incrociate. Il tempo di essiccazione è di circa 24 ore per mano. Le recensioni degli acquirenti sono positive e attestano la qualità del prodotto e la sua efficacia nell’impermeabilizzare le superfici trattate. Alcuni utenti segnalano anche la facilità di applicazione e la buona resa del prodotto.

▷ POROMAP INTONACO DEUMIDIFICANTE MAPEI KG 25

OFFERTA! - 8%
POROMAP INTONACO DEUMIDIFICANTE MAPEI KG. 20
  • POROMAP INTONACO DEUMIDIFICANTE MAPEI KG. 20

⭐⭐⭐⭐⭐ – Ottimo

Il secondo prodotto che vi suggeriamo è il POROMAP INTONACO DEUMIDIFICANTE MAPEI KG 25. Si tratta di un intonaco osmotico deumidificante a base di leganti idraulici speciali, inerti selezionati e additivi specifici. Ha una elevata porosità che favorisce l’evaporazione dell’umidità dal supporto e una bassa conducibilità termica che migliora l’isolamento termico della parete. È indicato per il risanamento delle murature umide o salmastre causate da risalita capillare o da infiltrazioni accidentali. Ha una resa di circa 10 kg/m2 per cm di spessore e si applica con frattazzo o macchina a spruzzo in uno o due strati. Il tempo di essiccazione è variabile in base alle condizioni ambientali. Le recensioni degli acquirenti sono positive e confermano la qualità del prodotto e la sua efficacia nel deumidificare le murature trattate. Alcuni utenti apprezzano anche la facilità di applicazione e la buona resa del prodotto.

▷ TECNOCEM HIDRO – Tecno Prodist – Intonaco osmotico impermeabile

TECNOCEM HIDRO Malta Cementizia Di Tecno Prodist - (10 Kg) - Malta Impermeabilizzante A Letto Spesso Per Intonaci E Rinzaffi, Impermeabile E Idrorepellente, Di Colore Bianco
  • IMPERMEABILIZZAZIONE DI INTONACO E RINZAFFO: malta idrofuga per interni ed esterni con eccellente lavorabilità, assenza di scivolamento e grande aderenza, impedisce la penetrazione dell'acqua,...

⭐⭐⭐⭐⭐ – Il prodotto è esattamente come descritto
Consegnato entro i tempi previsti con imballo integro

Il terzo prodotto che vi presentiamo è il TECNOCEM HIDRO – Tecno Prodist – Intonaco osmotico impermeabile. Si tratta di un intonaco osmotico bicomponente a base di cemento Portland modificato con polimeri acrilici. Ha una ottima adesione al supporto e una elevata resistenza meccanica e chimica. È indicato per l’impermeabilizzazione di strutture esposte all’acqua come piscine, fontane, vasche, canali e gallerie. Ha una resa di circa 1 kg/m2 per mm di spessore e si applica con frattazzo o spatola in due mani incrociate. Il tempo di essiccazione è di circa 12 ore per mano. Le recensioni degli acquirenti sono positive e testimoniano la qualità del prodotto e la sua efficacia nell’impermeabilizzare le strutture trattate. Alcuni utenti evidenziano anche la facilità di applicazione e la buona resa del prodotto.

Precedente

Come pulire le fughe in modo efficace e naturale

Ferro da stiro per camicie: come scegliere il migliore

Successivo