Miglior pasta termica: come sceglierla e perché è importante

Miglior pasta termica: come sceglierla e perché è importante 1

La pasta termica è un composto che si applica tra il processore e il dissipatore di calore per migliorare la trasmissione del calore e ridurre la temperatura del componente. È un elemento fondamentale per il corretto funzionamento del PC, soprattutto se si effettua overclocking o si utilizzano processori ad alte prestazioni.

Ma come scegliere la miglior pasta termica? Quali sono i criteri da considerare? E quali sono le marche più affidabili? In questo articolo cercheremo di rispondere a queste domande, fornendo una guida pratica e alcuni consigli utili.

Ecco alcune offerte disponibili ora!

Tipi di pasta termica

Esistono diversi tipi di pasta termica, che si differenziano per la composizione chimica e le proprietà fisiche. In generale, possiamo distinguere tra:

– Pasta termica metallica: è la più efficace in termini di conduttività termica, ma anche la più costosa e difficile da applicare. Contiene particelle metalliche, come argento o rame, che possono causare cortocircuiti se entrano in contatto con altri componenti. Richiede inoltre una certa pressione per aderire bene alle superfici e può seccarsi o ossidarsi nel tempo. È consigliata solo per gli utenti esperti e per le applicazioni più esigenti.
– Pasta termica ceramica: è una buona alternativa alla pasta termica metallica, in quanto offre una conduttività termica elevata senza il rischio di cortocircuiti. Contiene particelle ceramiche, come ossido di alluminio o ossido di zinco, che non conducono l’elettricità. È più facile da applicare e da rimuovere rispetto alla pasta termica metallica, ma può essere abrasiva per le superfici e richiede comunque una certa pressione per creare un buon contatto. È adatta per la maggior parte delle applicazioni, sia domestiche che professionali.
– Pasta termica siliconica: è la più economica e diffusa sul mercato, ma anche la meno performante in termini di conduttività termica. Contiene particelle siliconiche, che hanno una bassa resistenza al calore e tendono a degradarsi nel tempo. È facile da applicare e da rimuovere, ma non garantisce una trasmissione ottimale del calore tra il processore e il dissipatore. È indicata solo per le applicazioni meno impegnative o come soluzione temporanea.

Come scegliere la miglior pasta termica

Per scegliere la miglior pasta termica bisogna tenere conto di alcuni fattori, tra cui:

– La conduttività termica: è la capacità di trasmettere il calore da una superficie all’altra. Si misura in W/mK (watt per metro kelvin) e indica quanto velocemente il calore si propaga attraverso il materiale. Più è alta, meglio è. In generale, le paste termiche metalliche hanno una conduttività termica superiore a 10 W/mK, le paste termiche ceramiche tra 5 e 10 W/mK e le paste termiche siliconiche inferiore a 5 W/mK.
– La viscosità: è la resistenza che oppone il materiale al flusso. Si misura in Pa·s (pascal per secondo) e indica quanto è facile o difficile spalmare il prodotto sulle superfici. Più è bassa, meglio è. In generale, le paste termiche metalliche hanno una viscosità elevata, le paste termiche ceramiche una viscosità media e le paste termiche siliconiche una viscosità bassa.
– La durata: è il tempo che il prodotto mantiene le sue proprietà nel tempo. Dipende dalla composizione chimica e dalle condizioni ambientali. In generale, le paste termiche metalliche hanno una durata inferiore a 2 anni, le paste termiche ceramiche una durata tra 2 e 5 anni e le paste termiche siliconiche una durata superiore a 5 anni.

Miglior pasta termica: come sceglierla e perché è importante 2

Ecco delle proposte per miglior pasta termica

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di miglior pasta termica. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Miglior pasta termica: come sceglierla e perché è importante 3

Miglior pasta termica: recensione di due prodotti

La pasta termica è un composto che serve a migliorare il trasferimento di calore tra il processore e il dissipatore, riducendo le temperature e aumentando le prestazioni del PC. In questo articolo, vi presentiamo due prodotti che potrebbero interessarvi se state cercando la miglior pasta termica per il vostro sistema.

▷ ARCTIC MX-4: la pasta termica più venduta e apprezzata

OFFERTA! - 49%
ARCTIC MX-4 (Spatolina incl., 4 g) Premium Performance Pasta Termica CPU CPUper tutti i processori (CPU, GPU - PC, PS4, XBOX), conducibilità termica molto alta, lunga durabilità, thermal paste
  • QUALITÀ COMPROVATA: Il design degli imballaggi è cambiato negli anni. La formula della composizione è rimasta invariata, le paste MX hanno rappresentato sempre prestazioni e qualità elevate

⭐⭐⭐⭐⭐ La pasta termica Arctic MX-4 è un prodotto di alta qualità che promette prestazioni eccezionali per tutti i tipi di processori, sia CPU che GPU. Con una conducibilità termica molto elevata, questa pasta termica è in grado di dissipare il calore in modo efficace, garantendo un funzionamento ottimale del sistema. La Arctic MX-4 è anche molto facile da applicare. Dopo aver pulito la superficie del processore con un panno in microfibra, è sufficiente spremere una piccola quantità di pasta termica sulla spatolina inclusa e distribuirla uniformemente sulla superficie del processore. In questo modo,…

▷ La Arctic MX-4 è anche molto facile da applicare.

OFFERTA! - 49%
ARCTIC MX-4 (Spatolina incl., 4 g) Premium Performance Pasta Termica CPU CPUper tutti i processori (CPU, GPU - PC, PS4, XBOX), conducibilità termica molto alta, lunga durabilità, thermal paste
  • QUALITÀ COMPROVATA: Il design degli imballaggi è cambiato negli anni. La formula della composizione è rimasta invariata, le paste MX hanno rappresentato sempre prestazioni e qualità elevate

La prima pasta termica che vi proponiamo è la ARCTIC MX-4, una delle più vendute e apprezzate sul mercato. Si tratta di un prodotto composto da micro-particelle di carbonio, che garantisce una conducibilità termica di 8,5 W/mK e una lunga durabilità fino a 8 anni. La ARCTIC MX-4 è elettricamente non conduttiva, quindi non c’è il rischio di cortocircuiti se dovesse entrare in contatto con altri componenti. Inoltre, è facile da applicare grazie alla spatolina inclusa nella confezione e alla sua consistenza morbida e spalmabile. La ARCTIC MX-4 è adatta per tutti i tipi di processori (CPU, GPU) e console di videogiochi (PC, PS4, XBOX).

▷ Potete acquistare la ARCTIC MX-4 su Amazon al seguente link: TFX: la pasta termica di metallo liquido più performante

HY 510 (30 g) > 1.9 W/MK Pasta Termica per PS4/Pasta termica processore/Pasta termica CPU Pasta termica PC ;Thermal Grease Pasta termica alta conduttività termica, elettrica non conduttiva
  • ➡️Ottima qualità. Con i suoi 30 g di contenuto e la sua grande efficacia dimostrata dai nostri clienti, questa pasta termica presenta il miglior rapporto qualità-prezzo - qualità - quantità...

⭐⭐⭐⭐⭐ – Usato in un paio di occasioni, ho apprezzato il beccuccio avvitabile, la spatolina e il tappo per richiudere la siringa. Il prodotto mi pare standard. Tutto sommato sono soddisfatto.

Precedente

E14 e E27: quali sono le differenze tra questi due tipi di lampadine?

Erogatore sapone automatico: cos’è e come funziona

Successivo