Laccatura mobili: cos’è e come si fa

Laccatura mobili: cos'è e come si fa 1

La laccatura è una tecnica di finitura che consiste nell’applicare uno o più strati di vernice su una superficie di legno, metallo o altro materiale. Lo scopo è quello di proteggere il supporto dall’usura, dagli agenti atmosferici e dai graffi, oltre a conferirgli un aspetto lucido e uniforme.

La laccatura dei mobili è una pratica molto diffusa nel settore dell’arredamento, in quanto permette di rinnovare e personalizzare i pezzi di mobilio con colori e stili diversi. Inoltre, la laccatura rende i mobili più resistenti e facili da pulire.

Esistono due tipi principali di laccatura: la laccatura a spruzzo e la laccatura a pennello. Vediamo quali sono le caratteristiche e le differenze di ciascuna.

Ecco alcune offerte disponibili ora!

Laccatura a spruzzo

La laccatura a spruzzo consiste nell’utilizzare una pistola a spruzzo per applicare la vernice sulla superficie del mobile. Questa tecnica richiede una certa abilità e attrezzature specifiche, ma offre dei vantaggi in termini di velocità, uniformità e qualità del risultato. Infatti, la laccatura a spruzzo permette di raggiungere anche le zone più difficili da coprire, come gli angoli e le curvature, senza lasciare aloni o striature.

Per effettuare la laccatura a spruzzo è necessario preparare il mobile con una carteggiatura accurata, per eliminare eventuali imperfezioni e residui di vecchie vernici. Poi si applica uno strato di primer o fondo, che serve a favorire l’adesione della vernice e a uniformare la superficie. Dopo aver lasciato asciugare il primer, si procede con la verniciatura vera e propria, applicando due o tre mani di vernice con intervalli di asciugatura tra una e l’altra. Infine, si può applicare uno strato di finitura trasparente per aumentare la protezione e la lucentezza del mobile.

La laccatura a spruzzo può essere effettuata con diversi tipi di vernice, come acrilica, poliuretanica o nitrocellulosica. La scelta dipende dal tipo di mobile da trattare, dal grado di resistenza e dall’effetto estetico desiderato.

Laccatura a pennello

La laccatura a pennello consiste nell’utilizzare un pennello o un rullo per stendere la vernice sulla superficie del mobile. Questa tecnica è più semplice e economica rispetto alla laccatura a spruzzo, ma richiede più tempo e attenzione per evitare sbavature e irregolarità.

Anche in questo caso, è necessario preparare il mobile con una carteggiatura accurata e uno strato di primer o fondo. Poi si applica la vernice con movimenti uniformi e incrociati, cercando di non sovrapporre troppo le pennellate. Si consiglia di usare un pennello morbido e adatto alla dimensione del mobile. Dopo aver lasciato asciugare la prima mano di vernice, si carteggia leggermente la superficie per eliminare eventuali grumi o pelucchi. Poi si ripete l’operazione con una seconda mano di vernice e, se necessario, con una terza. Infine, si può applicare uno strato di finitura trasparente per migliorare la protezione e la lucentezza del mobile.

La laccatura a pennello può essere effettuata con diversi tipi di vernice, come smalto sintetico, smalto all’acqua o gommalacca. La scelta dipende dal tipo di mobile da trattare, dal grado di resistenza e dall’effetto estetico desiderato.

Laccatura mobili: cos'è e come si fa 2

Ecco delle proposte per laccatura mobili

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di laccatura mobili. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Laccatura mobili: cos'è e come si fa 3

Laccatura mobili: come scegliere i prodotti migliori per il fai da te

La laccatura dei mobili è una tecnica di verniciatura che permette di dare un nuovo aspetto ai complementi d’arredo in legno, coprendo o colorando le venature. Si tratta di un’operazione che richiede attenzione e precisione, ma che può essere fatta anche in casa con i prodotti giusti. In questo articolo vi presentiamo tre prodotti che abbiamo trovato su Amazon e che vi possono aiutare a laccare i vostri mobili in modo professionale.

▷ Novecento Vernice Gommalacca Neutro 1 litro: laccatura mobili fai da te

OFFERTA! - 7%
Novecento 0832 Vernice Gommalacca, biondo, 250 ml
308 Recensioni

⭐⭐⭐⭐⭐ prodotto da comprare

Il primo prodotto che vi proponiamo è la vernice gommalacca neutro della marca Novecento. Si tratta di una vernice naturale e trasparente, ottenuta dalla resina secreta da alcuni insetti che vivono sugli alberi tropicali. La gommalacca è una delle vernici più antiche e nobili, usata per proteggere e lucidare il legno. Ha il vantaggio di essere ecologica, atossica e resistente all’umidità e agli alcali. Inoltre, conferisce al legno un aspetto caldo e profondo, esaltando le venature.

La vernice gommalacca neutro si usa per la laccatura a poro aperto, cioè quella che lascia intravedere le venature del legno sottostante. Si applica con un pennello o con un tampone di cotone, stendendo strati sottili e uniformi. Si può diluire con alcool denaturato per ottenere una finitura più liscia e lucida. Si asciuga rapidamente e si può carteggiare dopo circa un’ora. Si consiglia di applicare almeno tre mani di vernice per ottenere un buon risultato.

La vernice gommalacca neutro è adatta per laccare mobili antichi o di stile classico, come credenze, tavoli, sedie, cassettiere, armadi. Si può usare anche per restaurare mobili danneggiati o scoloriti dal tempo. Il colore neutro si adatta a qualsiasi tonalità di legno, ma si può anche tingere con coloranti naturali o sintetici.

Il prodotto ha un costo di 19,90 euro per una confezione da 1 litro. Ha ottenuto 4,5 stelle su 5 da parte dei clienti che lo hanno acquistato su Amazon, che ne hanno apprezzato la qualità, la facilità d’uso e il risultato finale.

▷ SEISSO Kit riparatrice per mobili in legno: laccatura legno spray

SEISSO stucco per riparazione legno, colori restauro mobili,Adatto per graffi e scrostazioni di vernice, 12 colori
  • Occultamento rapido: questo prodotto può riparare e coprire rapidamente i difetti dei mobili, come peeling dei mobili, crepe nei mobili, fori dei chiodi dei mobili, graffi sul desktop, crepe sul...

⭐⭐⭐⭐⭐ – Ottimo prodotto, l’ho usato per riparare un vecchio settimino danneggiato da crepe e crepe e ovviamente usare del tempo, per poi trasformarlo in un elegante settimino shabby e usato anche per la parte inferiore delle porte di casa. Consigliatissimo

Il secondo prodotto che vi suggeriamo è il kit riparatrice per mobili in legno della marca SEISSO. Si tratta di un kit composto da 12 flaconi spray di vernice colorata, 12 stick di cera colorata e una spatola in plastica. Il kit serve per riparare graffi, ammaccature, fori e altri danni sui mobili in legno, sia laccati che non.

Il kit riparatrice per mobili in legno si usa per la laccatura a spruzzo, cioè quella che copre completamente le venature del legno con uno strato uniforme di colore. Si sceglie il colore più adatto al mobile da riparare tra i 12 disponibili nel kit, oppure si mescolano tra loro per ottenere la tonalità desiderata. Si agita bene il flacone spray e si spruzza la vernice sulla zona da trattare, a una distanza di circa 20 cm. Si lascia asciugare per circa 10 minuti e si ripete l’operazione se necessario.

Se il mobile presenta dei danni più profondi o delle crepe, si può usare la cera colorata per riempirli e livellarli. Si sceglie lo stick di cera più adatto al colore del mobile tra i 12 disponibili nel kit, oppure si mescolano tra loro per ottenere la tonalità desiderata. Si scalda lo stick con un accendino o un phon e si applica la cera sulla zona da trattare con la spatola in plastica. Si lascia raffreddare e si rimuove l’eccesso di cera con la spatola o con un panno morbido.

Il kit riparatrice per mobili in legno è adatto per laccare mobili moderni o di design, come librerie, scrivanie, mensole, comodini, tavolini. Si può usare anche per rinnovare mobili vecchi o usurati dal tempo. Il kit offre una vasta gamma di colori tra cui scegliere, ma si può anche personalizzare il colore a proprio piacimento.

Il prodotto ha un costo di 19,99 euro per un kit completo. Ha ottenuto 4 stelle su 5 da parte dei clienti che lo hanno acquistato su Amazon, che ne hanno apprezzato la praticità, la varietà dei colori e l’efficacia.

▷ V33 Smalto Rinnovare Perfection Cucina: laccatura professionale

V33 Smalto Rinnovare Perfection Cucina Bianco Opaco 2 L
  • Applicazione diretta, senza utilizzo di un fondo

⭐⭐⭐⭐⭐ – finalmente Sono riuscita a rinnovare la mia cucina lo smalto è facilmente stendibile ottima lucentezza unico difetto ho dovuto dare una terza mano perché non copriva bene! Soddisfatta.

Il terzo prodotto che vi consigliamo è lo smalto rinnovare perfection cucina della marca V33. Si tratta di uno smalto acrilico opaco ad alta resistenza, studiato appositamente per rinnovare i mobili della cucina senza bisogno di carteggiare o decapare il legno.

Lo smalto rinnovare perfection cucina si usa per la laccatura professionale, cioè quella che garantisce una finitura opaca e uniforme, resistente all’usura, alle macchie e agli sbalzi termici tipici della cucina. Si applica con un pennello o con un rullo su una superficie pulita e asciutta. Si stende uno strato sottile e omogeneo di smalto sul mobile da rinnovare e si lascia asciugare per circa 6 ore. Si applica una seconda mano di smalto nello stesso modo e si lascia asciugare per altre 6 ore.

Lo smalto rinnovare perfection cucina è adatto per laccare i mobili della cucina in legno o laminato, come pensili, basi, ante, cassetti. Si può usare anche per rinnovare i piani di lavoro in legno o laminato. Lo smalto è disponibile in diversi colori tra cui bianco puro, grigio chiaro, grigio antracite e tortora.

Il prodotto ha un costo di 29 euro per una confezione da 750 ml. Ha ottenuto 4 stelle su 5 da parte dei clienti che lo hanno acquistato su Amazon, che ne hanno apprezzato la qualità, la coprenza e la durata.

Precedente

Casco integrale leggerissimo: come sceglierlo e quali sono i vantaggi

Le migliori smart tv 4k da 32 pollici sul mercato

Successivo