Mobili bagno con lavatrice a scomparsa: come scegliere la soluzione più adatta

Mobili bagno con lavatrice a scomparsa: come scegliere la soluzione più adatta 1

Se avete poco spazio a disposizione nel vostro bagno e volete nascondere la lavatrice, una buona idea è optare per dei mobili bagno con lavatrice a scomparsa. Si tratta di soluzioni salvaspazio che vi permettono di integrare l’elettrodomestico nell’arredamento, senza rinunciare alla funzionalità e all’estetica. Vediamo insieme quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa scelta e quali sono i modelli più interessanti sul mercato.

Ecco alcune offerte disponibili ora!

OFFERTA! - 39%In classifica

Vantaggi dei mobili bagno con lavatrice a scomparsa

I mobili bagno con lavatrice a scomparsa offrono diversi vantaggi, tra cui:

– Nascondono la lavatrice alla vista, rendendo il bagno più ordinato e armonioso.
– Sfruttano lo spazio in modo ottimale, sfruttando le nicchie, gli angoli o i sotto-lavabo.
– Proteggono la lavatrice dalla polvere, dall’umidità e dagli urti accidentali.
– Offrono spazio aggiuntivo per riporre detersivi, accessori e biancheria.
– Si adattano a diversi stili di arredo, dal moderno al classico, grazie alla varietà di materiali, colori e finiture disponibili.

Svantaggi dei mobili bagno con lavatrice a scomparsa

I mobili bagno con lavatrice a scomparsa presentano anche alcuni svantaggi, tra cui:

– Richiedono una corretta installazione tecnica, con attacchi dell’acqua e della corrente elettrica adeguati.
– Possono rendere più difficoltoso l’accesso alla lavatrice per la manutenzione o la pulizia.
– Possono limitare le dimensioni della lavatrice, che deve essere compatibile con lo spazio del mobile.
– Possono avere un costo maggiore rispetto ad una lavatrice a vista.

Modelli di mobili bagno con lavatrice a scomparsa

Esistono diversi modelli di mobili bagno con lavatrice a scomparsa, che si differenziano per forma, dimensione e funzionalità. Alcuni esempi sono:

– I mobili porta lavatrice, che sono dei moduli con un’anta battente o scorrevole che nasconde l’elettrodomestico. Possono essere sospesi o appoggiati a terra, singoli o combinati con altri elementi, come basi con cassetti, pensili o vani a giorno.
– I mobili lavanderia, che sono dei moduli più completi e accessoriati, che oltre alla lavatrice possono ospitare anche l’asciugatrice, il lavatoio, il piano da stiro, il portabiancheria e altri complementi utili per la cura del bucato.
– I mobili sotto-lavabo con lavatrice, che sono dei moduli che sfruttano lo spazio sotto il lavabo per inserire la lavatrice. Possono avere un lavabo integrato o da appoggio, e possono essere dotati di ante o cassetti per riporre gli oggetti.

Come scegliere il mobile bagno con lavatrice a scomparsa più adatto

Per scegliere il mobile bagno con lavatrice a scomparsa più adatto alle vostre esigenze, dovete tenere conto di alcuni fattori, come:

– Lo spazio disponibile nel vostro bagno, che determina le dimensioni e la disposizione del mobile.
– Il tipo di lavatrice che avete o che volete acquistare, che deve essere compatibile con il mobile sia per dimensioni che per apertura dell’oblò (frontale o superiore).
– Lo stile di arredo del vostro bagno, che deve essere in armonia con il mobile sia per materiali che per colori e finiture.

Ecco delle proposte per mobili bagno con lavatrice a scomparsa

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di mobili bagno con lavatrice a scomparsa. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Mobili bagno con lavatrice a scomparsa: come scegliere la soluzione più adatta 2

Mobili bagno con lavatrice a scomparsa: come scegliere il migliore

Se non hai una stanza dedicata alla lavanderia e vuoi sistemare la lavatrice nel bagno senza rinunciare all’estetica e al comfort, una soluzione ideale è optare per un mobile bagno con lavatrice a scomparsa. Si tratta di mobili progettati per nascondere alla vista l’elettrodomestico e tutti gli accessori per il bucato, come detersivi, ceste e stendini. In questo modo, potrai avere una zona lavanderia funzionale e ordinata, che si integra perfettamente con lo stile del tuo bagno.

Ma come scegliere il mobile bagno con lavatrice a scomparsa più adatto alle tue esigenze? Quali sono i criteri da tenere in considerazione? In questo articolo, ti proponiamo una breve recensione di tre prodotti che abbiamo trovato su Amazon, confrontando le loro caratteristiche principali e i loro vantaggi e svantaggi.

▷ Deuba® Armadio per lavatrice bagno bianco 190x63x20cm

CASARIA Mobile per Lavatrice Mobiletto da Bagno Armadio 3 Mensole 2 Ante 185x63x20cm Corridoio
  • DESIGN SENZA TEMPO: il mobile per lavatrice della marca CASARIA arricchisce il vostro bagno con un design classico che si adatta a tutti gli ambienti. Grazie alla sua altezza di 185 cm, potrai...

⭐⭐⭐⭐⭐ Finalmente tutti i prodotti utilizzati per la lavatrice non sono più a vista…

Questo mobile bagno con lavatrice a scomparsa è realizzato in legno MDF bianco e ha una struttura a colonna con due ante scorrevoli. Il mobile ha una larghezza di 63 cm, una profondità di 20 cm e un’altezza di 190 cm. È adatto per ospitare lavatrici con una larghezza massima di 60 cm e una profondità massima di 58 cm.

Il mobile ha uno spazio aperto nella parte inferiore per inserire la lavatrice e due ripiani nella parte superiore per riporre detersivi, asciugamani o altri oggetti. Le ante scorrevoli permettono di nascondere o scoprire la zona lavanderia a seconda delle necessità.

I vantaggi di questo mobile sono:

– Il design semplice ed elegante, che si adatta a diversi stili di arredo
– La facilità di montaggio, grazie alle istruzioni chiare e agli accessori inclusi
– Il rapporto qualità-prezzo, conveniente rispetto ad altri prodotti simili

Gli svantaggi sono:

– La scarsa robustezza della struttura, che potrebbe non reggere il peso della lavatrice
– La mancanza di un fondo chiuso, che potrebbe far entrare polvere o umidità nel mobile
– La limitata capienza dei ripiani, che potrebbero non essere sufficienti per contenere tutti gli accessori per il bucato

▷ vidaXL Mobile per Lavatrice Bianco 64x25x190 cm

OFFERTA! - 4%
vidaXL Mobile per Lavatrice Bianco 64x25,5x190 cm
  • Colore: Bianco; Materiale: Truciolato; Dimensioni: 64 x 25,5 x 190 cm (L x P x A)

Questo mobile bagno con lavatrice a scomparsa è realizzato in melamina bianca e ha una struttura a colonna con due ante battenti. Il mobile ha una larghezza di 64 cm, una profondità di 25 cm e un’altezza di 190 cm. È adatto per ospitare lavatrici con una larghezza massima di 60 cm e una profondità massima di 60 cm.

Il mobile ha uno spazio aperto nella parte inferiore per inserire la lavatrice e quattro ripiani nella parte superiore per riporre detersivi, asciugamani o altri oggetti. Le ante battenti permettono di nascondere o scoprire la zona lavanderia a seconda delle necessità.

I vantaggi di questo mobile sono:

– Il design moderno e minimalista, che dona un tocco di eleganza al bagno
– La robustezza della struttura, che garantisce stabilità e resistenza nel tempo
– La capienza dei ripiani, che offrono ampio spazio per organizzare gli accessori per il bucato

Gli svantaggi sono:

– La difficoltà di montaggio, dovuta alle istruzioni poco chiare e agli accessori mancanti o difettosi
– La presenza di un fondo chiuso, che potrebbe ostacolare lo scarico dell’acqua della lavatrice
– Il costo elevato, rispetto ad altri prodotti simili

▷ BAKAJI Mobiletto Salvaspazio Bagno Lavanderia Cassettiera Porta Lavatrice

⭐⭐⭐⭐⭐ – Fa il suo dovere, non è super capiente ma la roba entra. È facilissimo da montare, ogni pezzo ha il suo numero con adesivo e rispecchia i numeri sulle istruzioni cartacee. Tempo stimato dalle istruzioni per il montaggio 60 minuti, io ci ho messo un po’ di più ma con alcune pause e andando con calma. Unico difetto un paio di viti piccole non mi hanno girato bene nei fori ma tengono bene comunque. Purtroppo non ho altro spazio sennò avrei preso un gemello. Se si carica con molto peso la parte che si estrae (io ho messo 2 bagnoschiuma da 1 litro ciascuno più altre cose), il mobiletto va tenuto co…

Questo mobile bagno con lavatrice a scomparsa è realizzato in legno MDF bianco e ha una struttura a cassettiera con quattro cassetti. Il mobile ha una larghezza di 64 cm, una profondità di 25 cm e un’altezza di 190 cm. È adatto per ospitare lavatrici con una larghezza massima di 60 cm e una profondità massima di 60 cm.

Il mobile ha uno spazio aperto nella parte inferiore per inserire la lavatrice e quattro cassetti nella parte superiore per riporre detersivi, asciugamani o altri oggetti. I cassetti hanno delle maniglie in metallo cromato e dei meccanismi scorrevoli che facilitano l’apertura e la chiusura.

I vantaggi di questo mobile sono:

– Il design funzionale e pratico, che sfrutta al meglio lo spazio disponibile
– La qualità dei materiali, che assicurano durata e facilità di pulizia
– La versatilità dei cassetti, che possono essere utilizzati anche per riporre altri tipi di oggetti

Gli svantaggi sono:

– La mancanza di ante, che lasciano sempre visibile la zona lavanderia
– La necessità di fissare il mobile al muro, per evitare che si ribalti
– Il peso elevato, che rende difficile lo spostamento del mobile

Precedente

Stendino per lenzuola da balcone: come scegliere il migliore

Miglior potatore telescopico a batteria: come scegliere il più adatto alle tue esigenze

Successivo