Trita legna: cos’è e come funziona

Trita legna: cos'è e come funziona 1

Il trita legna è un attrezzo che serve a ridurre in pezzi più piccoli i rami e i tronchi di legno. Questo permette di ottenere legna da ardere, compost o materiale per il giardinaggio. Il trita legna può essere elettrico o a scoppio, a seconda della potenza e dell’autonomia necessarie.

Ecco alcune offerte disponibili ora!

OFFERTA! - 3%In classifica
CIPPATORE ELETTRICO FOREST MASTER - Cippatrice elettrica compatta 4 CV a trasmissione diretta FM4DDE
CIPPATORE ELETTRICO FOREST MASTER - Cippatrice elettrica compatta 4 CV a trasmissione diretta FM4DDE
È in grado di tritare legna con un diametro di fino a 50 mm; Imbuto e vano di espulsione apribili per una facile manutenzione
499,00 EUR −3% 484,03 EUR Amazon Prime

Come scegliere il trita legna più adatto alle proprie esigenze

Per scegliere il trita legna più adatto alle proprie esigenze bisogna tenere conto di alcuni fattori, come:

– La quantità e il diametro dei rami e dei tronchi da triturare. Più sono grandi e duri, più serve un trita legna potente e robusto.
– Lo spazio disponibile per conservare il trita legna e la legna ottenuta. Se si ha poco spazio, si può optare per un trita legna compatto e pieghevole, che occupa meno ingombro.
– L’uso che si vuole fare della legna triturata. Se si vuole usare come combustibile per il camino o la stufa, si può preferire un trita legna che produce pezzi uniformi e di dimensioni adatte. Se si vuole usare come compost o materiale per il giardinaggio, si può scegliere un trita legna che produce pezzi irregolari e di dimensioni variabili.

Come usare il trita legna in sicurezza

Il trita legna è un attrezzo che richiede alcune precauzioni per essere usato in sicurezza, come:

– Indossare guanti, occhiali protettivi e cuffie antirumore per proteggersi da eventuali schegge o rumori forti.
– Non inserire nel trita legna materiali diversi dal legno, come plastica, metallo o pietre, che potrebbero danneggiare le lame o provocare inceppamenti.
– Non forzare il trita legna se si incontra una resistenza o se si sente un rumore anomalo. Spegnere il motore e verificare la causa del problema.
– Non lasciare il trita legna incustodito o accessibile ai bambini o agli animali domestici. Spegnere sempre il motore e staccare la spina quando non si usa il trita legna.

Trita legna: cos'è e come funziona 2

Ecco delle proposte per trita legna

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di trita legna. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Trita legna: cos'è e come funziona 3

Trita legna: recensioni di due prodotti da giardino

Se avete bisogno di ridurre in pezzi i rami e i tronchi che si accumulano nel vostro giardino, un trita legna può essere la soluzione ideale. Si tratta di macchine in grado di tagliare e sminuzzare la legna con l’ausilio di lame o martelli, trasformandola in cippato o compost. In questo articolo vi presentiamo due trita legna che abbiamo trovato su Amazon, uno elettrico e uno a scoppio, e vi diamo le nostre opinioni sui loro pregi e difetti.

▷ Trita legna elettrico ENGINDOT

BAKAJI Biotrituratore Elettrico Tritafoglie Potenza 2500W Trituratore Foglie Rami e Compostaggio con Contenitore di Raccolta 50Lt
272 Recensioni
BAKAJI Biotrituratore Elettrico Tritafoglie Potenza 2500W Trituratore Foglie Rami e Compostaggio con Contenitore di Raccolta 50Lt
  • Il biotrituratore elettrico Bakaji è dotato di un potentissimo motore a spazzola in fili di rame con un incredibile potenza di 2500W che mette in funzione 2 lame in acciaio ultra resistenti capaci di...

⭐⭐⭐⭐⭐ Felicemente stupito per il prezzo che ha fa il suo lavoro egregiamente soddisfatto

Il primo prodotto che abbiamo selezionato è il trita legna elettrico ENGINDOT, che ha una potenza di 2800 W e una capacità di taglio massima di 45 mm. Si tratta di un modello silenzioso, dotato di una scatola di raccolta da 55 litri e di una ruota di trasporto per facilitarne lo spostamento. Il trita legna ENGINDOT ha anche la possibilità di regolare la dimensione del taglio, scegliendo tra tre livelli: fine, medio e grosso.

Tra i vantaggi di questo trita legna elettrico possiamo citare:

– La facilità d’uso: basta collegarlo alla presa elettrica e inserire i rami nella bocca di alimentazione, senza doversi preoccupare del carburante o della manutenzione.
– La sicurezza: il trita legna è dotato di un interruttore di emergenza, di un sistema anti-inversione e di una protezione contro il surriscaldamento.
– L’ecologia: il trita legna non produce emissioni nocive per l’ambiente e il cippato ottenuto può essere usato come fertilizzante naturale per le piante.

Tra gli svantaggi di questo trita legna elettrico possiamo citare:

– La dipendenza dalla rete elettrica: il trita legna funziona solo se collegato alla corrente, il che limita il suo raggio d’azione e richiede l’uso di prolunghe.
– La potenza limitata: il trita legna ha una capacità di taglio massima di 45 mm, il che significa che non può triturare rami troppo spessi o duri.
– La rumorosità: nonostante sia un modello silenzioso, il trita legna produce comunque un certo livello di rumore, che può essere fastidioso per i vicini o per chi lo usa.

▷ Trita legna a scoppio Forest Master

ENGINDOT Trituratore elettrico da giardino, 2800 W, scatola di raccolta da 55 l, capacità di taglio max. 45 mm, dimensione di taglio regolabile, trituratore da giardino con ruota di trasporto
  • Potenza motore da 2800 W: motore a induzione silenzioso da 2800 W, ritardo e assorbimento degli urti grazie al riduttore planetario metallico, non è necessario cambiare la lama, il rumore durante il...

Il secondo prodotto che abbiamo selezionato è il trita legna a scoppio Forest Master, che ha una potenza di 6 CV e una capacità di taglio massima di 50 mm. Si tratta di un modello compatto, bilanciato e a trazione diretta, che consente di triturare la legna con facilità e velocità. Il trita legna Forest Master ha anche la possibilità di regolare l’inclinazione della bocca di alimentazione, per adattarsi alle diverse dimensioni dei rami.

Tra i vantaggi di questo trita legna a scoppio possiamo citare:

– La potenza elevata: il trita legna ha un motore a benzina da 6 CV, che gli permette di tagliare rami spessi fino a 50 mm e anche quelli più duri o resinosi.
– L’autonomia illimitata: il trita legna funziona a carburante, il che significa che non dipende dalla rete elettrica e può essere usato ovunque ci sia bisogno.
– La robustezza: il trita legna è costruito con materiali resistenti e ha un design compatto e bilanciato, che ne garantisce la stabilità e la durata nel tempo.

Tra gli svantaggi di questo trita legna a scoppio possiamo citare:

– La difficoltà d’uso: il trita legna richiede una certa esperienza e attenzione per essere avviato e regolato correttamente, oltre a una manutenzione periodica del motore.
– L’inquinamento: il trita legna produce emissioni nocive per l’ambiente e per la salute dell’operatore, oltre a un forte rumore che può disturbare l’udito o i vicini.

In conclusione, possiamo dire che i due trita legna che abbiamo recensito sono entrambi validi prodotti da giardino, ma con caratteristiche diverse. Il trita legna elettrico ENGINDOT è più adatto per chi cerca una soluzione semplice, sicura ed ecologica, ma con una potenza limitata. Il trita legna a scoppio Forest Master è più adatto per chi cerca una soluzione potente, autonoma e robusta, ma con una difficoltà d’uso maggiore.

Precedente

Tempur: i materassi che ti fanno sognare

TV da esterno impermeabili: tutto quello che devi sapere

Successivo