Scarpiera a parete: come scegliere il modello giusto per la tua casa

Scarpiera a parete: come scegliere il modello giusto per la tua casa 1

Se hai poco spazio in casa e vuoi organizzare le tue scarpe in modo pratico e funzionale, una scarpiera a parete può essere la soluzione ideale. Si tratta di un mobile che si fissa al muro e che può avere diverse forme e dimensioni, a seconda delle tue esigenze e del tuo stile. In questo articolo ti daremo alcuni consigli su come scegliere la scarpiera a parete più adatta per la tua casa.

Ecco alcune offerte disponibili ora!

OFFERTA! - 17%In classifica
Baroni Home Scarpiera Salvaspazio Slim in Legno Melaminico da Ingresso. Portascarpe con Ante a Ribalta e Doppia Profondità (Bianca 2 Ante)
Baroni Home Scarpiera Salvaspazio Slim in Legno Melaminico da Ingresso. Portascarpe con Ante a Ribalta e Doppia Profondità (Bianca 2 Ante)
MISURE - Il prodotto misura cm lunghezza, cm larghezza, cm altezza
79,99 EUR −17% 66,37 EUR Amazon Prime
OFFERTA! - 8%In classifica
Art Plast U50/1W Scarpiera in Plastica, Bianco
Art Plast U50/1W Scarpiera in Plastica, Bianco
Non richiede assemblaggio, si presenta già pronta per l'utilizzo; Lavabile, non assorbe odori e non trattiene l'umidità
22,69 EUR −8% 20,80 EUR

I vantaggi di una scarpiera a parete

Una scarpiera a parete ha diversi vantaggi rispetto ad altri tipi di scarpiera, tra cui:

– Risparmia spazio: una scarpiera a parete occupa meno spazio rispetto ad una scarpiera tradizionale, che si appoggia al pavimento. In questo modo puoi sfruttare meglio lo spazio verticale e lasciare libero il pavimento per altri mobili o per muoverti con più agio.
– Facilita l’ordine: una scarpiera a parete ti permette di avere le tue scarpe sempre a portata di mano e ben visibili, così da poterle scegliere facilmente e mantenerle in ordine. Inoltre, eviti che le tue scarpe si sporcano o si rovinano sul pavimento o in fondo all’armadio.
– Arreda la stanza: una scarpiera a parete può diventare un elemento decorativo per la tua stanza, grazie ai vari modelli e colori disponibili. Puoi scegliere una scarpiera a parete che si abbini al resto dell’arredamento o che crei un contrasto interessante. Puoi anche personalizzare la tua scarpiera a parete con adesivi, stencil o altri accessori.

I criteri per scegliere una scarpiera a parete

Prima di acquistare una scarpiera a parete, devi tenere conto di alcuni criteri importanti, tra cui:

– La dimensione: devi valutare lo spazio disponibile sulla parete dove vuoi fissare la scarpiera e il numero di scarpe che vuoi riporre. Esistono scarpiera a parete di varie dimensioni, da quelle più piccole e compatte a quelle più grandi e capienti. Devi anche considerare l’altezza della scarpiera, in modo da poterla raggiungere comodamente.
– La forma: devi scegliere la forma della scarpiera a parete in base allo spazio e al gusto personale. Esistono scarpiera a parete di forma rettangolare, quadrata, circolare o irregolare. Alcune scarpiera a parete hanno anche delle mensole o dei cassetti integrati, per riporre altri oggetti oltre alle scarpe.
– Il materiale: devi scegliere il materiale della scarpiera a parete in base alla qualità, alla resistenza e all’estetica. I materiali più comuni sono il legno, il metallo e la plastica. Il legno è un materiale caldo e naturale, che si adatta bene a diversi stili di arredamento. Il metallo è un materiale freddo e moderno, che offre maggiore stabilità e durata. La plastica è un materiale leggero e economico, che offre una vasta gamma di colori e forme.
– Il colore: devi scegliere il colore della scarpiera a parete in base al tuo gusto personale e all’effetto che vuoi creare nella stanza. Puoi optare per un colore neutro, come il bianco, il nero o il grigio, che si abbina facilmente ad altri colori. Puoi anche scegliere un colore vivace, come il rosso, il giallo o il verde, che dona allegria e personalità alla stanza. Puoi anche giocare con le combinazioni di colori, creando contrasti o armonie cromatiche.

Ecco delle proposte per scarpiera a parete

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di scarpiera a parete. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Scarpiera a parete: come scegliere il modello giusto per la tua casa 2

Scarpiera a parete: le migliori soluzioni per organizzare le scarpe

Se hai poco spazio in casa e vuoi tenere in ordine le tue scarpe, una scarpiera a parete può essere la soluzione ideale. Si tratta di un mobile salvaspazio che sfrutta l’altezza della parete per riporre le scarpe in modo pratico e funzionale. In questo articolo ti presento tre prodotti che ho trovato su Amazon e che possono soddisfare le tue esigenze.

▷ Scarpiera SalvaSpazio Modulabile Scaffale Organizer – scarpiera a muro salvaspazio

BAKAJI Scarpiera Salvaspazio Dietro Porta Muro Parete 12 Ripiani Slim Modulabile Altezza 183 cm Scaffale Organizer per Scarpe
  • La nuova Scarpiera Salvaspazio dietro porta o da fissaggio a parete di Bakaji offre una soluzione semplice e conveniente per tutti i vostri problemi di sistemazione delle scarpe !

⭐⭐⭐⭐⭐ Avendo spazio nel ripostiglio….. Lo fissata direttamente al muro……

Questa scarpiera è composta da 10 moduli che puoi assemblare come preferisci, creando diverse forme e dimensioni. Puoi fissarla alla parete o appoggiarla sul pavimento, a seconda dello spazio disponibile. Ogni modulo ha una capacità di 2 paia di scarpe e una portata massima di 10 kg. Il materiale è plastica resistente e facile da pulire. Il design è semplice e moderno, adatto a qualsiasi ambiente.

▷ vidaXL Organizzatore Espositore Stoccaggio Portascarpe – scarpiera a parete design

vidaXL Scarpiera con 22 Scoparti Alta Organizzatore Scaffali Espositore Mobile Stoccaggio Scarpe Portascarpe Bianca in Multistrato
  • Questo supporto è realizzato in legno ingegnerizzato di qualità, resistente e robusto per una lunga durata

Questa scarpiera è un vero e proprio espositore per le tue scarpe, grazie al suo design originale e accattivante. Si tratta di una struttura in legno massello di pino con 22 scomparti di diverse dimensioni, che puoi personalizzare con le tue scarpe preferite. Puoi fissarla alla parete o appoggiarla sul pavimento, creando un punto focale nella tua stanza. La finitura bianca è elegante e versatile, adatta a diversi stili di arredamento.

▷ Baffect Pieghevole scarpiera scaffale di stoccaggio – scarpiera a muro con specchio

⭐⭐⭐⭐⭐ – Dopo averli acquistati per la prima volta, non ho potuto farne a meno poichè ho molte scarpe ed una stanza piccola, con questi porta scarpe finalmente ho risolto il problema di spazio. (Consiglio di montare con viti o silicone)

Questa scarpiera è dotata di uno specchio frontale che ti permette di controllare il tuo look prima di uscire di casa. Si tratta di un mobile pieghevole che si apre e si chiude con facilità, grazie al sistema magnetico. All’interno ci sono 4 ripiani regolabili in altezza, dove puoi riporre fino a 12 paia di scarpe. Il materiale è legno ecologico con rivestimento impermeabile e antipolvere. Il colore bianco è neutro e luminoso, adatto a qualsiasi ambiente.

Precedente

Deumidificatore camera da letto: perché sceglierlo e come usarlo

Scarpiera per esterno impermeabile: come scegliere il modello giusto

Successivo