Planetaria economica: come scegliere il modello giusto per le tue esigenze

Planetaria economica: come scegliere il modello giusto per le tue esigenze 1

Se ami cucinare e preparare dolci e lievitati fatti in casa, una planetaria economica può essere un alleato prezioso in cucina. Si tratta di un robot da cucina che permette di impastare, montare e amalgamare gli ingredienti in modo rapido ed efficace, grazie al movimento rotatorio della frusta che simula quello dei pianeti attorno al sole.

Ma come scegliere la planetaria economica più adatta a te? Quali sono i criteri da tenere in considerazione prima di acquistarne una? In questo articolo ti daremo alcuni consigli utili per orientarti tra i vari modelli disponibili sul mercato e trovare quello che fa al caso tuo.

Ecco alcune offerte disponibili ora!

Potenza

La potenza è uno dei fattori più importanti da valutare quando si acquista una planetaria economica. Si tratta della capacità del motore di svolgere il lavoro richiesto senza surriscaldarsi o bloccarsi. La potenza si misura in watt e varia a seconda del tipo di impasto che si vuole realizzare.

In generale, per impasti morbidi e leggeri, come quelli per torte o creme, bastano circa 300-400 watt di potenza. Per impasti più duri e pesanti, come quelli per pane o pizza, invece, sono necessari almeno 600-800 watt di potenza. Alcune planetarie economiche hanno anche una potenza regolabile, che consente di adattare la velocità del motore al tipo di preparazione.

Capienza

La capienza è un altro elemento da considerare quando si sceglie una planetaria economica. Si riferisce alla dimensione della ciotola in cui vengono inseriti gli ingredienti da lavorare. La capienza si misura in litri e dipende dal numero di persone per cui si vuole cucinare e dalla quantità di impasto che si vuole ottenere.

In generale, per una famiglia di 2-4 persone, una ciotola da 3-4 litri è sufficiente. Per una famiglia più numerosa o per chi vuole preparare grandi quantità di impasto, invece, è meglio optare per una ciotola da 5-6 litri o più. Alcune planetarie economiche hanno anche la possibilità di cambiare la ciotola in base alle esigenze.

Accessori

Gli accessori sono degli elementi aggiuntivi che possono arricchire le funzionalità di una planetaria economica. Si tratta di fruste, ganci, spatole o altri utensili che si agganciano al braccio della planetaria e che consentono di lavorare gli ingredienti in modi diversi.

In generale, le planetarie economiche sono dotate di tre accessori principali: la frusta a filo, il gancio impastatore e la frusta K. La frusta a filo serve per montare albumi, panna o creme; il gancio impastatore serve per lavorare impasti duri e pesanti; la frusta K serve per amalgamare ingredienti secchi o morbidi.

Altri accessori opzionali che possono essere presenti in alcune planetarie economiche sono: il coperchio paraschizzi, che evita che gli ingredienti fuoriescano dalla ciotola; il mescolatore, che aiuta a incorporare gli ingredienti senza smontarli; il tritatutto, il frullatore o l’estrattore di succo, che ampliano le possibilità di preparazione.

Materiali

I materiali sono un aspetto da non trascurare quando si acquista una planetaria economica. Si riferiscono alla qualità e alla resistenza della struttura e degli accessori della planetaria.

Planetaria economica: come scegliere il modello giusto per le tue esigenze 2

Ecco delle proposte per planetaria economica

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di planetaria economica. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Planetaria economica: come scegliere il modello giusto per le tue esigenze 3

Planetaria economica: le migliori recensioni per il 2023

Se siete alla ricerca di una planetaria economica ma di qualità, in questo articolo vi presentiamo le nostre recensioni dei migliori modelli che abbiamo trovato su Amazon. Abbiamo selezionato tre prodotti che offrono ottime prestazioni, accessori e design, senza costare una fortuna. Vediamo insieme quali sono e quali sono le loro caratteristiche principali.

▷ Necchi NKSM1518: planetaria economica ma buona

Necchi - NKSM1518 Impastatrice planetaria, 1400W, 6 velocità + pulse, Ciotola da 5,5 litri, base ABS, frusta a gancio, filo e foglia
59 Recensioni

⭐⭐⭐⭐⭐ Leggera, pratica e funzionale. Fino a 750 grammi va benissimo

La prima planetaria economica che vi proponiamo è la Necchi NKSM1518, un modello che ha una potenza di 1500 watt e una ciotola in acciaio inox da 5 litri. Questa impastatrice è dotata di un movimento planetario che permette di amalgamare bene gli ingredienti e di ottenere impasti omogenei e soffici. Ha sei velocità regolabili e un pulsante di impulso per dare una spinta extra alla lavorazione. Inoltre, ha un sistema di sicurezza che blocca il funzionamento se il braccio si solleva.

La Necchi NKSM1518 viene fornita con tre accessori: una frusta a filo per montare albumi e panna, un gancio impastatore per lavorare impasti duri come pane e pizza, e una frusta piatta per preparare impasti morbidi come torte e biscotti. Ha anche un coperchio antispruzzo con foro per aggiungere gli ingredienti durante la lavorazione. Il design è elegante e moderno, con un corpo in plastica nera e acciaio.

Questa planetaria economica ha ricevuto molte recensioni positive da parte degli utenti, che ne apprezzano la potenza, la capienza, la facilità d’uso e la qualità dei materiali. Il prezzo è molto conveniente, considerando le prestazioni che offre.

▷ T12033RG: planetaria economica amazon

Tower T12033RG Impastatrice 3 in 1, con 6 velocità e impostazione a impulsi, 1000W, Rosa e Oro, EU Plug
  • AZIONE DI MISCELAZIONE PLANETARIA - assicurarsi che nessun ingrediente rimanga ai lati della ciotola per risultati di miscelazione più uniformi e coerenti

⭐⭐⭐⭐⭐ – Uttilte ed elegante

La seconda planetaria economica che vi consigliamo è la T12033RG, un modello venduto da Amazon con il marchio Amazon Basics. Si tratta di una impastatrice con una potenza di 1000 watt e una ciotola in acciaio inox da 4,5 litri. Ha un movimento planetario che garantisce una buona miscelazione degli ingredienti e ha cinque velocità impostabili tramite una manopola. Ha anche una funzione di impulso per aumentare la velocità temporaneamente.

La T12033RG viene fornita con tre accessori: una frusta a filo, un gancio impastatore e una frusta piatta, tutti in alluminio pressofuso. Ha anche un coperchio antispruzzo con foro per aggiungere gli ingredienti durante la lavorazione. Il design è semplice e minimalista, con un corpo in plastica rossa e acciaio.

Questa planetaria economica ha ricevuto delle recensioni contrastanti da parte degli utenti, che ne lodano il rapporto qualità prezzo, ma ne criticano la rumorosità, la stabilità e la durata nel tempo. Il prezzo è molto basso, ma bisogna tenere conto dei possibili difetti.

▷ Girmi IM46: planetaria piccola e potente

La terza planetaria economica che vi suggeriamo è la Girmi IM46, un modello che ha una potenza di 1200 watt e una ciotola in acciaio inox da 4 litri. Questa impastatrice ha un movimento planetario che assicura una buona distribuzione degli ingredienti e ha sei velocità selezionabili tramite una manopola. Ha anche una funzione turbo per dare una spinta extra alla lavorazione.

La Girmi IM46 viene fornita con tre accessori: una frusta a filo, un gancio impastatore e una frusta piatta, tutti in acciaio inox. Ha anche un coperchio antispruzzo con foro per aggiungere gli ingredienti durante la lavorazione. Il design è compatto e curato, con un corpo in plastica bianca e acciaio.

Questa planetaria economica ha ricevuto delle recensioni positive da parte degli utenti, che ne apprezzano la potenza, la versatilità, la facilità di pulizia e la qualità dei materiali. Il prezzo è medio-basso, considerando le caratteristiche che offre.

Precedente

Mobile 30 cm profondità: come scegliere il modello giusto per il tuo spazio

Come prevenire e rimuovere la muffa negli armadi

Successivo