Idropulitrice Parkside 170 Bar: una recensione

Idropulitrice Parkside 170 Bar: una recensione 1

Se state cercando una macchina per la pulizia di superfici esterne, come pavimenti, muri, auto o mobili da giardino, potreste essere interessati all’idropulitrice Parkside 170 Bar, disponibile nei punti vendita Lidl. Si tratta di un modello ad alta pressione, che promette di eliminare lo sporco più resistente con un potente getto d’acqua. Ma vale davvero la pena acquistarla? In questo articolo vi proponiamo una recensione basata sulle sue caratteristiche tecniche, sulle sue funzionalità e sulle opinioni degli utenti che l’hanno provata.

Ecco alcune offerte disponibili ora!

OFFERTA! - 4%In classifica
LAVOR Planet Idropulitrice Acqua Fredda 170 Bar, Nero Giallo
LAVOR Planet Idropulitrice Acqua Fredda 170 Bar, Nero Giallo
Pressione max 170 bar; Portata max 510 l/h; Potenza 2500 watt; Complete di accessori; Con serbatoio chimico integrato per una aspirazione diretta del detergente
202,90 EUR −4% 194,03 EUR Amazon Prime

Caratteristiche tecniche

L’idropulitrice Parkside 170 Bar ha una potenza di 2400 watt e una portata massima di 500 litri all’ora. La pressione nominale è di 130 bar, mentre la pressione massima è di 170 bar. Il tubo flessibile ha una lunghezza di 8 metri e l’impugnatura a pistola è dotata di un sistema di sicurezza che impedisce l’attivazione accidentale. Il serbatoio del detergente ha una capacità di 1 litro e può essere facilmente inserito e rimosso dalla macchina. Il peso dell’idropulitrice è di circa 10 kg e le sue dimensioni sono di 38 x 38 x 90 cm.

Funzionalità

L’idropulitrice Parkside 170 Bar offre diverse modalità di pulizia, grazie agli accessori inclusi nella confezione. Si può scegliere tra:

– Spruzzo a ventaglio: ideale per la pulizia di superfici ampie e poco sporche, come pavimenti o pareti. L’angolo dello spruzzo può essere regolato da 0 a 60 gradi, a seconda dell’intensità desiderata.
– Fresa a tubo anti-sporco: adatta per la rimozione dello sporco più ostinato, come il muschio o le incrostazioni. La fresa emette un getto rotante ad alta pressione, che penetra in profondità nelle fessure e negli angoli.
– Ugello per la schiuma: utile per applicare il detergente sulla superficie da pulire, creando una schiuma densa e aderente. Il detergente può essere dosato tramite una manopola sulla bottiglia.
– Ago per la pulizia degli ugelli: serve per rimuovere eventuali residui o ostruzioni dagli ugelli, garantendo il corretto funzionamento dell’idropulitrice.

L’idropulitrice Parkside 170 Bar è dotata anche di un avvolgitubo integrato, che consente di riporre il tubo flessibile in modo ordinato e pratico. Inoltre, ha delle ruote e una maniglia telescopica per facilitare il trasporto.

Opinioni degli utenti

L’idropulitrice Parkside 170 Bar ha ricevuto diverse recensioni positive da parte degli utenti che l’hanno acquistata e usata. Tra i punti di forza più apprezzati ci sono:

– La potenza e la pressione del getto d’acqua, che consentono di pulire efficacemente anche le superfici più sporche e difficili.
– La varietà degli accessori e delle modalità di pulizia, che rendono l’idropulitrice versatile e adattabile a diverse esigenze.
– La facilità d’uso e la praticità della macchina, che ha un design compatto e funzionale, con un serbatoio del detergente removibile e un avvolgitubo integrato.

Tra i punti deboli invece ci sono:

– Il rumore elevato della macchina, che può risultare fastidioso per chi la usa o per i vicini.

Ecco delle proposte per idropulitrice parkside 170 bar recensioni

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di idropulitrice parkside 170 bar recensioni. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Idropulitrice Parkside 170 bar recensioni: le migliori da Lidl

Se state cercando una macchina per la pulizia delle superfici esterne della vostra casa, potreste essere interessati alle idropulitrici Parkside da 170 bar che si trovano nei punti vendita Lidl. Si tratta di dispositivi ad alta pressione che promettono di rimuovere lo sporco più ostinato con facilità e rapidità. Ma quali sono le caratteristiche e le prestazioni di queste idropulitrici e quali sono i vantaggi e gli svantaggi di acquistarle da Lidl. In questo articolo vi proponiamo una breve recensione per ognuno dei tre modelli che abbiamo trovato su amazon, confrontandoli tra loro e con le altre offerte sul mercato.

▷ Idropulitrice Parkside 170 bar prezzo: PHD 170 C2

Parkside® Rondella ad alta pressione PHD 170 C2, 2400 Watt, max. 500 l/h
  • Ideale per veicoli, terrazze, facciate ecc. Potente pompa ad alta pressione in alluminio con lunga durata e alta resistenza alla corrosione. Sistema di arresto automatico a risparmio energetico:...

Il primo modello che vi presentiamo è l’idropulitrice Parkside PHD 170 C2, che ha una potenza di 2400 watt e una portata massima di 510 litri all’ora. La pressione nominale è di 130 bar, mentre la pressione massima è di 170 bar. Questa idropulitrice è dotata di un tubo flessibile da 10 metri, di una lancia con ugello regolabile e di una fresa a tubo anti-sporco. Inoltre, ha un serbatoio per il detergente integrato e un sistema di avvolgimento del cavo elettrico.

I vantaggi di questa idropulitrice sono:

– Ha una buona potenza e una buona portata, che le consentono di pulire efficacemente diverse superfici.
– Ha un tubo flessibile lungo e resistente, che offre una buona libertà di movimento.
– Ha un serbatoio per il detergente integrato, che facilita l’applicazione del prodotto pulente.
– Ha un sistema di avvolgimento del cavo elettrico, che evita ingombri e grovigli.

Gli svantaggi di questa idropulitrice sono:

– Ha un peso abbastanza elevato (12 kg), che può rendere faticoso il trasporto e lo spostamento.
– Ha una pressione nominale inferiore a quella massima, che significa che non sempre raggiunge i 170 bar dichiarati.
– Ha un prezzo piuttosto alto rispetto ad altre idropulitrici simili sul mercato.

▷ Idropulitrice Parkside 135 bar recensioni: PHD 135 C1

Kärcher Idropulitrice K 7 Smart Control Home fino 180 e 15 Bar, 2 lance, Dimensioni Standard, Boost, Lavasuperfici T 7, MultiJet 3in1 Mangia Sporco, Vario Power, Pistola LED, Plug'n'Clean, Tubo 10m
  • Caratteristiche tecniche: Idropulitrice Kärcher con pressione fino a 195 Bar con 15 Bar di Boost, con portata fino a 600 l/h, resa per area 60 m²/h, temperatura max acqua 40 °C, potenza allacciata...

Il secondo modello che vi proponiamo è l’idropulitrice Parkside PHD 135 C1, che ha una potenza di 1900 watt e una portata massima di 450 litri all’ora. La pressione nominale è di 90 bar, mentre la pressione massima è di 135 bar. Questa idropulitrice è dotata di un tubo flessibile da 8 metri, di una lancia con ugello regolabile e di una fresa a tubo anti-sporco. Inoltre, ha un serbatoio per il detergente integrato e un sistema di avvolgimento del cavo elettrico.

I vantaggi di questa idropulitrice sono:

– Ha una potenza e una portata sufficienti per pulire superfici non troppo sporche o delicate.
– Ha un tubo flessibile abbastanza lungo e resistente, che offre una discreta libertà di movimento.
– Ha un serbatoio per il detergente integrato, che facilita l’applicazione del prodotto pulente.
– Ha un sistema di avvolgimento del cavo elettrico, che evita ingombri e grovigli.

Gli svantaggi di questa idropulitrice sono:

– Ha un peso medio-alto (10 kg), che può rendere faticoso il trasporto e lo spostamento.
– Ha una pressione nominale molto inferiore a quella massima, che significa che raramente raggiunge i 135 bar dichiarati.
– Ha un prezzo ancora alto rispetto ad altre idropulitrici simili sul mercato.

▷ Idropulitrice Parkside 110 bar recensioni: PHD 110 D1

OFFERTA! - 8%

⭐⭐⭐⭐⭐ – Prima avevo una idropulitrice di una altra marca, leggermente più potente ma molto piu ingombrante.
Il passaggio a questa è stata una idea ottima. Le prestazioni sono le stesse ma l’ingombro, la maneggevolezza e la portabilità sono incredibili !
La utilizzo insieme alla sonda sturatubi ed i risultati sono gli stessi. Al termine del lavoro la tubatura è perfettamente pulita.

Il terzo modello che vi presentiamo è l’idropulitrice Parkside PHD 110 D1, che ha una potenza di 1400 watt e una portata massima di 330 litri all’ora. La pressione nominale è di 70 bar, mentre la pressione massima è di 110 bar. Questa idropulitrice è dotata di un tubo flessibile da 5 metri, di una lancia con ugello regolabile e di una fresa a tubo anti-sporco. Inoltre, ha un serbatoio per il detergente integrato e un sistema di avvolgimento del cavo elettrico.

I vantaggi di questa idropulitrice sono:

– Ha una potenza e una portata adeguati per pulire superfici poco sporche o molto delicate.
– Ha un serbatoio per il detergente integrato, che facilita l’applicazione del prodotto pulente.
– Ha un sistema di avvolgimento del cavo elettrico, che evita ingombri e grovigli.
– Ha un prezzo più basso rispetto agli altri modelli.

Gli svantaggi di questa idropulitrice sono:

– Ha un peso medio (8 kg), che può rendere faticoso il trasporto e lo spostamento.
– Ha una pressione nominale molto inferiore a quella massima, che significa che difficilmente raggiunge i 110 bar dichiarati.
– Ha un tubo flessibile corto e poco resistente, che limita la libertà di movimento e può danneggiarsi facilmente.

Le idropulitrici Parkside da 170 bar sono dei dispositivi ad alta pressione che possono essere utili per la pulizia delle superfici esterne della casa. Tuttavia, bisogna tenere conto delle differenze tra i vari modelli, sia in termini di prestazioni sia in termini di prezzo. In generale, possiamo dire che:

– Il modello PHD 170 C2 è il più potente e il più costoso, adatto per pulire superfici molto sporche o resistenti.
– Il modello PHD 135 C1 è il più equilibrato tra potenza e prezzo, adatto per pulire superfici mediamente sporche o normali.
– Il modello PHD 110 D1 è il meno potente e il meno costoso, adatto per pulire superfici poco sporche o delicate.

Prima di acquistare una idropulitrice Parkside da Lidl, quindi, bisogna valutare bene le proprie esigenze e confrontare le offerte disponibili sul mercato. In questo modo si potrà scegliere il prodotto più adatto alle proprie necessità e al proprio budget.

Precedente

Wc giapponese: cos’è e come funziona

Lampada comodino senza fili: una soluzione pratica e innovativa

Successivo