Dentifricio senza fluoro: perché sceglierlo e dove trovarlo

Dentifricio senza fluoro: perché sceglierlo e dove trovarlo 1

Il dentifricio è uno dei prodotti che usiamo più spesso per l’igiene orale, ma spesso non ci rendiamo conto di cosa contiene. Tra gli ingredienti più controversi c’è il fluoro, una sostanza che può avere effetti benefici ma anche dannosi per la salute dei denti e dell’organismo. Vediamo perché scegliere un dentifricio senza fluoro e dove trovarlo al supermercato.

Il fluoro è un elemento chimico che si trova naturalmente nell’acqua, nel terreno e negli alimenti. Ha la proprietà di rafforzare lo smalto dei denti e prevenire la carie, ma solo se assunto in dosi moderate. Un eccesso di fluoro, infatti, può causare fluorosi, una condizione che si manifesta con macchie bianche o marroni sui denti, fragilità dello smalto e alterazioni dello scheletro. Inoltre, il fluoro può interferire con il funzionamento della tiroide e del sistema nervoso.

Per evitare questi rischi, molti esperti consigliano di limitare l’assunzione di fluoro e di scegliere un dentifricio senza fluoro o con una bassa percentuale di questo elemento. In questo modo si riduce il rischio di ingerire troppo fluoro durante lo spazzolamento dei denti, soprattutto nei bambini che tendono a deglutire il dentifricio.

I dentifrici senza fluoro sono sempre più diffusi sul mercato e si possono trovare facilmente al supermercato o nelle profumerie. Si tratta di prodotti naturali o biologici che utilizzano ingredienti vegetali e minerali per pulire i denti e rinfrescare l’alito. Alcuni esempi sono:

– Dentifricio agli estratti fitoterapici de L’Angelica: un prodotto con buon INCI e senza fluoro che contiene estratti di salvia, timo, menta e camomilla per detergere delicatamente i denti e le gengive. Si trova in diversi supermercati come Auchan, Carrefour o Coop e nei punti vendita Tigotà.
– Dentifricio alla menta di Avril: un best seller della marca francese di cosmetici bio che ha una formula 100% naturale, con tensioattivi delicati e senza fluoro. Svolge la sua azione detergente grazie a sostanze delicatamente abrasive come la silica e un tensioattivo non aggressivo. È arricchito con glicerina e amido idrolizzato e dolcificato con stevia. Ha un aroma rinfrescante di menta.
– Dentifricio rimineralizzante di wikiHow: un rimedio naturale che si può preparare in casa con ingredienti semplici come argilla bianca, bicarbonato di sodio, olio essenziale di menta piperita e acqua distillata. Questo dentifricio aiuta a rimineralizzare i denti grazie all’argilla, che contiene calcio e magnesio, e al bicarbonato, che neutralizza gli acidi della bocca. L’olio essenziale di menta piperita dona una sensazione di freschezza.

Questi sono solo alcuni esempi di dentifrici senza fluoro che si possono trovare al supermercato o realizzare in casa. Scegliere un dentifricio senza fluoro è un gesto semplice ma importante per la salute dei nostri denti e del nostro organismo.

Dentifricio senza fluoro: perché sceglierlo e dove trovarlo 2

Ecco delle proposte per dentifricio senza fluoro supermercato

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di dentifricio senza fluoro supermercato. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Dentifricio senza fluoro supermercato: tre prodotti da provare

Se stai cercando un dentifricio senza fluoro, magari perché hai paura degli effetti collaterali di questo elemento o perché preferisci una formula più naturale, puoi trovare diverse opzioni al supermercato. In questo articolo ti presento tre prodotti che ho trovato su Amazon e che ho provato personalmente. Si tratta di dentifrici senza fluoro per adulti e bambini, con ingredienti di origine vegetale e certificati bio. Ecco le mie recensioni.

▷ Equilibra Dentifricio Sbiancante 75 ml: il miglior dentifricio senza fluoro per un sorriso luminoso

OFFERTA! - 20%
Equilibra Igiene Dentale, Aloe Dentifricio Sbiancante, Dentifricio Aloe Vera per Denti Bianchi Delicato dal Gusto Fresco, Aiuta a Protegge da Placca, Carie, Macchie, Ingiallimento, 75 ml
  • DENTIFRICIO IN GEL DAL GUSTO FRESCO: Combina l’azione lenitiva dell’Aloe Vera all’azione sbiancante naturale della Silice e della Perlite. Con Mentolo che rinfresca naturalmente il cavo orale

⭐⭐⭐⭐⭐ Siete riusciti a trovare altri dentifrici senza fluoro? Io no! Ecco perchè mi affido a Equilibra ormai da anni.
Non trovandolo nel solito negozio l’ho acquistato su amazon risparmiando anche qualcosa.
Questo in particolare ha un sapore un pò forte ma comunque gradevole.
Il RE dei dentifrici senza fluoro anche perchè (a parte quelli di Natura Si) è l’unico che si trova al volo!

Questo dentifricio è ideale per chi vuole sbiancare i denti in modo delicato e naturale. Contiene estratti di limone e salvia, che hanno proprietà antibatteriche e astringenti, e bicarbonato di sodio, che aiuta a rimuovere le macchie superficiali. La formula è arricchita con aloe vera e xilitolo, che proteggono le gengive e prevengono la carie. Il gusto è fresco e piacevole, grazie agli oli essenziali di menta e tea tree. Il dentifricio è certificato bio da ICEA ed è privo di fluoro, SLS, parabeni e coloranti. Lo trovo molto efficace per rendere i denti più bianchi e la bocca più sana.

▷ Biorepair Dentifricio Pro-White 130 ml: il dentifricio senza fluoro per adulti che ripara lo smalto

Biorepair, Dentifricio Pro White, Dentifricio Anticarie, Ripara lo smalto, Sbiancante, Antibatterico, Senza Fluoro, 3 Confezioni da 75ml
  • BIANCO NATURALE: La tecnologia con polimero sbiancante PVP crea un sottile filtro che cattura le sostanze coloranti prima che si depositino sui denti, rendendoli più brillanti giorno dopo giorno

⭐⭐⭐⭐⭐ – È un buon prodotto non è aggressivo e il rapporto qualità prezzo è giusto.

Questo dentifricio è unico nel suo genere, perché contiene microRepair, delle particelle di idrossiapatite che si legano allo smalto dei denti e ne riparano i danni causati dagli acidi. In questo modo, il dentifricio rinforza i denti, li rende più resistenti alla carie e li sbianca in profondità. Il gusto è delicato e gradevole, con una nota di menta piperita. Il dentifricio non contiene fluoro, parabeni, siliconi, titanio e abrasivi. Lo consiglio a chi ha i denti sensibili o danneggiati e vuole restituirgli vitalità e bellezza.

▷ Biorepair Dentifricio Junior 7-14 Menta 75 ml: il dentifricio senza fluoro bambini che piace anche ai grandi

OFFERTA! - 12%

Questo dentifricio è pensato per i bambini dai 7 ai 14 anni, ma lo uso anche io quando voglio un gusto più dolce e fruttato. Contiene microRepair, come il dentifricio per adulti, ma in una percentuale minore (15% invece che 24%), per adattarsi alle esigenze dei denti in crescita. Il sapore è di menta dolce, con una nota di fragola che lo rende molto goloso. Il dentifricio non contiene fluoro, parabeni, siliconi, titanio e abrasivi. Lo trovo ottimo per prevenire la carie e mantenere i denti sani e forti.

Precedente

Lenzuola Harry Potter Bassetti: un sogno magico per i fan della saga

Sedia da youtuber: come scegliere la migliore per il tuo canale

Successivo