L’ammoniaca disinfetta? Scopri di più con i nostri consigli

L'ammoniaca disinfetta? Scopri di più con i nostri consigli 1

L’ammoniaca è un prodotto molto usato per le pulizie domestiche, ma è davvero efficace contro virus e batteri? In questo articolo cercheremo di rispondere a questa domanda e di fornire alcuni consigli su come utilizzare l’ammoniaca in modo sicuro e corretto.

Cos’è l’ammoniaca?

L’ammoniaca è un composto chimico di azoto e idrogeno, che si presenta come un gas incolore e dall’odore molto forte e pungente. L’ammoniaca per uso domestico è una soluzione acquosa di ammoniaca, che contiene circa il 5% di ammoniaca anidra. Questa soluzione ha proprietà detergenti, sgrassanti e sbiancanti, ed è per questo che viene spesso impiegata per pulire superfici come piastrelle, forni, vetri, legno, tessuti e scarpe.

L’ammoniaca disinfetta?

La risposta breve è no. L’ammoniaca non è un disinfettante, cioè non è in grado di eliminare i microrganismi patogeni come virus e batteri. L’ammoniaca può solo rimuovere lo sporco e il grasso dalle superfici, ma non garantisce una vera e propria igienizzazione. Per disinfettare le superfici bisogna usare altri prodotti specifici, come la candeggina, l’alcool o il lisoformio, che hanno un’azione germicida e battericida.

Come usare l’ammoniaca in modo sicuro?

L’ammoniaca è un prodotto potenzialmente pericoloso se non usato con le dovute precauzioni. Infatti, l’ammoniaca può irritare la pelle, gli occhi e le vie respiratorie, causando bruciore, lacrimazione, tosse e difficoltà respiratorie. Inoltre, l’ammoniaca non deve mai essere mescolata con la candeggina o altri prodotti contenenti cloro, perché si formerebbe una sostanza tossica chiamata cloramina, che può provocare gravi danni alla salute.

Per usare l’ammoniaca in modo sicuro bisogna seguire queste regole:

– Usare sempre guanti protettivi e occhiali da lavoro quando si maneggia l’ammoniaca.
– Diluire sempre l’ammoniaca con acqua prima di usarla. La concentrazione consigliata è di due cucchiai di ammoniaca per litro d’acqua.
– Usare l’ammoniaca solo in ambienti ben ventilati e arieggiati. Evitare di respirare i vapori dell’ammoniaca e tenere lontani bambini e animali domestici.
– Non usare l’ammoniaca su superfici sensibili come marmo, pelle, seta o lana. Fare sempre una prova su una piccola parte nascosta prima di applicare il prodotto su tutta la superficie.
– Risciacquare bene le superfici trattate con l’ammoniaca con acqua pulita. Asciugare con un panno morbido o carta assorbente.
– Chiudere bene il flacone dell’ammoniaca dopo l’uso e conservarlo in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce. Tenere il prodotto fuori dalla portata dei bambini.

L’ammoniaca è un prodotto utile per le pulizie domestiche, ma non è un disinfettante. Per igienizzare le superfici bisogna usare altri prodotti specifici, che abbiano un’azione germicida e battericida. Inoltre, bisogna usare l’ammoniaca con le dovute precauzioni, per evitare di danneggiare le superfici o la propria salute.

L'ammoniaca disinfetta? Scopri di più con i nostri consigli 2

Ecco delle proposte per ammoniaca disinfetta

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di ammoniaca disinfetta. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

L'ammoniaca disinfetta? Scopri di più con i nostri consigli 3

Ammoniaca disinfetta: una breve recensione di tre prodotti

L’ammoniaca è un composto di azoto che viene diluito in una soluzione acquosa. Ha un odore molto pungente e viene usata spesso per pulire e sgrassare le superfici domestiche. Ma l’ammoniaca disinfetta davvero? E quali sono i prodotti più efficaci e sicuri da usare? In questo articolo vi presentiamo una breve recensione di tre prodotti a base di ammoniaca che ho trovato su Amazon.

▷ Amuchina Spray Disinfettante Sgrassatore Attivo

Amuchina Superfici Spray, 750ml
694 Recensioni
Amuchina Superfici Spray, 750ml
  • Un prodotto originale da Amuchina

⭐⭐⭐⭐⭐ è l’unico prodotto che trovo veramente efficace per la pulizia dell’alluminio, le griglie della cappa di aspirazione diventano pulitissime lasciando agire il prodotto per una mezz’ora e spazzolando con uno spazzolino per piatti.

Questo spray è un disinfettante multisuperficie che contiene ammoniaca e ipoclorito di sodio (candeggina). Promette di eliminare il 99,9% dei batteri e dei virus, compreso il covid-19. Si può usare su tutte le superfici lavabili, come pavimenti, sanitari, cucine, frigoriferi, ecc. Ha un profumo fresco e delicato.

Il vantaggio di questo prodotto è che è pronto all’uso e non necessita di risciacquo. Basta spruzzarlo sulla superficie da trattare e lasciarlo agire per almeno 15 minuti. Poi si può passare un panno umido o asciutto per rimuovere eventuali residui.

Il difetto di questo prodotto è che contiene candeggina, che può sbiancare o macchiare alcuni materiali. Inoltre, bisogna fare attenzione a non mischiarlo con altri detergenti, perché potrebbe creare reazioni chimiche pericolose. Infine, bisogna conservarlo in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e da bambini e animali domestici.

▷ FULCRON Disinfettante Multisuperfici Detergente Inodore

FULCRON Disinfettante Multisuperfici, Detergente Inodore, Elimina il 99,9% di Virus, Funghi e Batteri, 5 Litri
  • ELIMINA VIRUS E BATTERI: La sua formula professionale a base di sali quaternari d’ammonio disinfetta ed elimina il 99,9% di virus, funghi e batteri da grandi e piccole superfici lavabili.

⭐⭐⭐⭐⭐ – Disinfettante funzionale con buon profumo ad un prezzo ragionevole. Soddisfatta

Questo detergente è un disinfettante multisuperficie che contiene ammoniaca e tensioattivi anionici. Promette di pulire a fondo e disinfettare le superfici domestiche, eliminando germi, batteri e cattivi odori. Si può usare su tutte le superfici lavabili, come pavimenti, sanitari, cucine, vetri, specchi, ecc. Non ha profumo.

Il vantaggio di questo prodotto è che è concentrato e si può diluire in acqua a seconda del grado di sporco da rimuovere. Una bottiglia da 750 ml permette di preparare fino a 75 litri di soluzione detergente. Inoltre, non lascia aloni o striature sulle superfici lucide.

Il difetto di questo prodotto è che non è specifico per il covid-19 e non ha una certificazione ufficiale come disinfettante. Inoltre, bisogna fare attenzione a non usarlo su superfici sensibili all’ammoniaca, come il legno o il marmo. Infine, bisogna indossare guanti e occhiali protettivi durante l’uso e il risciacquo.

▷ Smac Express Disinfettante Multisuperficie con Azione Antibatterica

Smac Express - Sgrassatore Disinfettante, Detergente Spray Multisuperficie con Azione Sgrassante e Antibatterica, 650 ml x 2 Pezzi
664 Recensioni
Smac Express - Sgrassatore Disinfettante, Detergente Spray Multisuperficie con Azione Sgrassante e Antibatterica, 650 ml x 2 Pezzi
  • Prodotto: Smac Express Disinfettante è un presidio medico chirurgico, che unisce un'efficace azione sgrassante ad una disinfezione profonda; si risciacqua immediatamente ed è adatto per la pulizia...

⭐⭐⭐⭐⭐ – Molto buono ed ottimo prezzo

Questo detergente è un disinfettante multisuperficie che contiene ammoniaca e cloruro di benzalconio. Promette di pulire e disinfettare le superfici domestiche in un solo gesto, eliminando il 99% dei batteri comuni. Si può usare su tutte le superfici lavabili, come pavimenti, sanitari, cucine, mobili, ecc. Ha un profumo agrumato.

Il vantaggio di questo prodotto è che è facile e veloce da usare: basta spruzzarlo sulla superficie da trattare e passare un panno asciutto o umido senza risciacquare. Inoltre, ha una formula biodegradabile al 90% e una confezione riciclabile al 100%.

Il difetto di questo prodotto è che non è efficace contro i virus e non ha una certificazione ufficiale come disinfettante. Inoltre, bisogna fare attenzione a non usarlo su superfici sensibili all’ammoniaca o al cloruro di benzalconio, come il legno verniciato o il marmo lucido. Infine, bisogna evitare il contatto con gli occhi e la pelle durante l’uso.

Precedente

Come scegliere la migliore chiave dinamometrica

Pouf con spalliera: un complemento d’arredo versatile e confortevole

Successivo