Come scegliere il videocitofono migliore per la tua casa

Come scegliere il videocitofono migliore per la tua casa 1

`

Il videocitofono è un dispositivo che ti permette di vedere e parlare con chi si presenta alla tua porta, aumentando la sicurezza e la comodità della tua abitazione. Ma come scegliere il modello più adatto alle tue esigenze? In questo articolo ti daremo alcuni consigli utili per orientarti tra le diverse opzioni disponibili sul mercato.

Ecco alcune offerte disponibili ora!

Tipologie di videocitofoni

Esistono diverse tipologie di videocitofoni, a seconda del numero di abitazioni da servire, del tipo di collegamento tra le unità interne ed esterne e delle funzionalità offerte. Vediamole nel dettaglio.

– Videocitofoni monofamiliari: sono i più semplici e diffusi, adatti per case singole o ville. Sono composti da una targa esterna con videocamera e pulsante di chiamata e da un monitor interno con vivavoce e pulsanti per l’apertura del cancello e altre funzioni. Possono essere collegati con un sistema a due fili o con un sistema wireless.

– Videocitofoni bifamiliari: sono simili ai monofamiliari, ma servono due abitazioni con un unico ingresso. Hanno due targhe esterne con due pulsanti di chiamata e due monitor interni. Possono essere collegati con un sistema a due fili o con un sistema wireless.

– Videocitofoni condominiali: sono i più complessi e costosi, adatti per palazzi con più appartamenti. Hanno una targa esterna con una videocamera e più pulsanti di chiamata, uno per ogni abitazione, e più monitor interni. Possono essere collegati con un sistema a due fili, a quattro fili o con un sistema digitale.

Caratteristiche da valutare

Oltre alla tipologia di videocitofono, ci sono altre caratteristiche da valutare prima di acquistare il modello più adatto alla tua casa. Ecco le principali:

– Qualità dell’immagine: dipende dalla risoluzione della videocamera e del monitor, dall’angolo di visione e dalla presenza di infrarossi per la visione notturna. In generale, si consiglia di scegliere una videocamera con una risoluzione HD o superiore e un monitor con uno schermo a colori da almeno 4 pollici.

– Connettività: alcuni videocitofoni possono essere collegati allo smartphone tramite Wi-Fi o Bluetooth, permettendoti di vedere e parlare con chi suona alla porta anche quando sei fuori casa. Inoltre, alcuni modelli possono essere integrati con altri dispositivi smart, come campanelli, luci o sistemi di allarme.

– Design: il videocitofono deve essere in armonia con lo stile della tua casa, sia per quanto riguarda l’unità esterna che quella interna. Puoi scegliere tra modelli più classici o più moderni, con forme e colori diversi. Inoltre, devi valutare lo spazio disponibile per il montaggio e la possibilità di installare il monitor a parete o a tavolo.

– Facilità d’uso: il videocitofono deve essere facile da installare e da utilizzare, con una interfaccia intuitiva e dei pulsanti ben visibili. Inoltre, devi verificare che il volume della suoneria e della conversazione sia regolabile e che ci siano delle funzioni aggiuntive, come la memoria delle chiamate o la possibilità di scattare foto o registrare video.

I migliori videocitofoni del 2023

Per aiutarti a scegliere il videocitofono migliore per la tua casa, abbiamo selezionato alcuni dei modelli più apprezzati dagli utenti online.

Ecco delle proposte per videocitofono migliore

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di videocitofono migliore. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Come scegliere il videocitofono migliore per la tua casa 2

Videocitofono migliore: recensione di tre prodotti

Se state cercando il videocitofono migliore per la vostra casa, vi proponiamo una recensione di tre prodotti che potete trovare su Amazon. Si tratta di modelli diversi per caratteristiche e prezzo, ma tutti validi e affidabili. Vediamo insieme quali sono i loro punti di forza e di debolezza.

▷ Vimar K40910: il miglior videocitofono monofamiliare

Vimar K40910 Kit Videocitofono Monofamiliare da Parete, Grigio la Targa e Bianco Il Monitor
  • I kit sono pronti per l'uso e non richiedono alcuna programmazione particolare; distanza massima tra il posto esterno e l'ultimo monitor: fino a 100 m con 1 mm2

⭐⭐⭐⭐⭐ Ottimo video citofono. Questo kit completo di video citofono esterno, display lcd a colori ed alimentatore è veramente valido. Con il suo trasformatore, alimenta sia il display lcd che il video citofono. Collegato il video citofono ad una distanza di circa 100 mt dal pannello e funziona benissimo. Di giorno immagini a colori nitide, e di sera, con la visione notturna, chiare e definite in bianco e nero. Unica accortezza utilizzare il doppino specifico per questo tipo di apparati (Voce, video ed alimentazione elettrica viaggiano tutti insieme solo su questi 2 cavi). Ottimo prodotto.

Il Vimar K40910 è un kit videocitofono monofamiliare da parete, facile da installare e da usare. Il kit comprende un monitor a colori da 7 pollici con tastiera capacitiva e vivavoce, una targa audiovideo con un pulsante e cornice parapioggia, un alimentatore e staffe per il fissaggio a parete.

Il monitor ha una buona qualità dell’immagine e permette di regolare il volume della suoneria e di conversazione, la luminosità, il colore e il contrasto del display. La targa esterna ha una videocamera con angolo di visione di 105 gradi e un sensore crepuscolare che attiva l’illuminazione notturna.

Il Vimar K40910 è espandibile: ad ogni pulsante di chiamata possono essere associati fino a 3 monitor, consentendo una maggiore copertura all’interno dell’abitazione. Inoltre, è possibile utilizzare la funzione intercomunicante tra posti interni della stessa famiglia. Tra i suoi vantaggi ci sono la semplicità d’uso, la qualità dell’immagine e del suono, il design elegante e la possibilità di espansione. Tra gli svantaggi ci sono la mancanza di connessione Wi-Fi e la necessità di acquistare a parte i cavi per il collegamento.

▷ Ring Video Doorbell 3: il miglior videocitofono smart

Il Ring Video Doorbell 3 è un videocitofono wireless che si collega allo smartphone tramite Wi-Fi e permette di vedere, ascoltare e parlare con chi si trova alla porta, anche quando non si è in casa. Si tratta di un dispositivo smart che offre diverse funzionalità avanzate.

Il Ring Video Doorbell 3 ha una videocamera con risoluzione HD, angolo di visione di 160 gradi e visione notturna a infrarossi. La videocamera rileva i movimenti e invia notifiche in tempo reale sullo smartphone. Inoltre, è possibile registrare e salvare i video sul cloud (servizio a pagamento) o su una memoria interna da 8 GB.

Il Ring Video Doorbell 3 ha una batteria ricaricabile che dura circa 6 mesi con una sola carica. Il dispositivo è resistente alle intemperie e si installa facilmente in pochi passaggi. È compatibile con Alexa e altri dispositivi smart. Tra i suoi vantaggi ci sono la connessione Wi-Fi, la qualità dell’immagine e del suono, le funzioni smart e la batteria ricaricabile. Tra gli svantaggi ci sono il costo del servizio cloud, la necessità di avere una buona copertura Wi-Fi e la possibilità di interferenze con altri dispositivi wireless.

▷ 333253 Videocitofono Videocitofonico Bifamiliare con Alimentatore

Bticino 333253 VIDEOCITOFONO MONITOR INTERNO AGGIUNTIVO 2 Fili, 7'' a Colori con Vivavoce e Alimentatore con Spina Plug-In, Colore Bianco
  • DETTAGLI MONITOR: Display interno da parete bianco, 7 pollici a colori, con vivavoce e intercomunicante. 4 tasti disponibili: apertura cancello, apertura porta, risposta/intercom, accensione...

Il 333253 Videocitofono Videocitofonico Bifamiliare con Alimentatore è un kit videocitofono bifamiliare a due fili, ideale per case dove vivono due famiglie ma con un unico cancello esterno. Il kit comprende due monitor interni a colori da 7 pollici con vivavoce, una targa esterna con due pulsanti e due videocamere, un alimentatore e staffe per il fissaggio a parete.

I monitor interni hanno una buona qualità dell’immagine e permettono di regolare il volume della suoneria e di conversazione, la luminosità, il colore e il contrasto del display. La targa esterna ha due videocamere con angolo di visione di 92 gradi e illuminazione notturna a LED bianchi.

Il 333253 Videocitofono Videocitofonico Bifamiliare con Alimentatore è facile da installare grazie al sistema a due fili (non inclusi nella confezione). Il kit è espandibile: ad ogni pulsante di chiamata possono essere associati fino a 4 monitor interni. Tra i suoi vantaggi ci sono il rapporto qualità-prezzo, la qualità dell’immagine e del suono, la possibilità di espansione. Tra gli svantaggi ci sono la mancanza di connessione Wi-Fi e la necessità di acquistare a parte i cavi per il collegamento.

Precedente

Portafoto Thun Disney: una magia di colori e fantasia

Offerte materassi matrimoniali Mondo Convenienza

Successivo