Pulitore valvola EGR: cos’è, a cosa serve e come usarlo

Pulitore valvola EGR: cos'è, a cosa serve e come usarlo 1

La valvola EGR è un dispositivo che si occupa di ricircolare una parte dei gas di scarico prodotti dal motore, al fine di ridurre le emissioni di ossidi di azoto (NOx), dannosi per l’ambiente e per la salute. La valvola EGR è presente soprattutto nei motori diesel, ma anche in alcuni motori a benzina di ultima generazione.

Tuttavia, la valvola EGR può accumulare nel tempo dello sporco e dei residui carboniosi, che ne compromettono il funzionamento e causano problemi al motore, come perdita di potenza, aumento dei consumi, fumo nero e spia di avaria accesa. Per evitare questi inconvenienti, è necessario pulire periodicamente la valvola EGR, almeno una volta all’anno o ogni 15.000 km.

Per pulire la valvola EGR esistono due metodi: lo smontaggio e l’uso di un pulitore spray apposito. Lo smontaggio richiede più tempo e competenza, ma permette una pulizia più accurata e profonda. Il pulitore spray, invece, è più veloce e semplice da usare, ma meno efficace. Vediamo in cosa consistono entrambi i metodi.

Ecco alcune offerte disponibili ora!

OFFERTA! - 23%In classifica
Wynn's Pulitore Turbo/EGR per Auto Motori Diesel con Turbo 325ml
Wynn's Pulitore Turbo/EGR per Auto Motori Diesel con Turbo 325ml
Pulitore turbo; Per motori diesel 4 tempi turbo; Compatibile con sistemi di iniezione ad alta pressione
24,36 EUR −23% 18,66 EUR

Pulizia della valvola EGR con lo smontaggio

Per pulire la valvola EGR con lo smontaggio, occorre seguire questi passaggi:

– Localizzare la valvola EGR nel vano motore. Di solito si trova vicino al collettore di aspirazione o allo scambiatore di calore.
– Scollegare il tubo di aspirazione e il connettore elettrico dalla valvola EGR.
– Svitare le viti che fissano la valvola EGR al motore e rimuoverla con delicatezza.
– Pulire la valvola EGR con uno spray apposito per i carburatori o con uno spazzolino metallico, eliminando tutti i depositi carboniosi presenti sulla superficie e sulle aperture.
– Pulire anche i condotti e le guarnizioni che collegano la valvola EGR al motore, usando lo stesso spray o uno straccio umido.
– Rimontare la valvola EGR al suo posto, avvitando bene le viti e ricollegando il tubo di aspirazione e il connettore elettrico.
– Avviare il motore e verificare che la valvola EGR funzioni correttamente.

Pulizia della valvola EGR con il pulitore spray

Per pulire la valvola EGR con il pulitore spray, occorre seguire questi passaggi:

– Acquistare un pulitore spray specifico per la valvola EGR, che si trova facilmente nei negozi di ricambi auto o online.
– Localizzare la valvola EGR nel vano motore e scollegare il connettore elettrico dalla valvola.
– Inserire l’erogatore del pulitore spray nell’apertura della valvola EGR e spruzzare il prodotto per alcuni secondi, facendo attenzione a non esagerare con la quantità.
– Lasciare agire il prodotto per qualche minuto, poi riavviare il motore e lasciarlo girare al minimo per circa 10 minuti, in modo da far evaporare il prodotto e i residui carboniosi.
– Ricollegare il connettore elettrico alla valvola EGR e verificare che funzioni correttamente.

Questi sono i due metodi principali per pulire la valvola EGR e mantenere il motore in buone condizioni. Ricordatevi di effettuare questa operazione con regolarità, seguendo le indicazioni del libretto di manutenzione della vostra auto o del vostro meccanico di fiducia.

Pulitore valvola EGR: cos'è, a cosa serve e come usarlo 2

Ecco delle proposte per pulitore valvola egr

Condividiamo con voi le nostre ultime scoperte e i nostri prodotti preferiti del momento: tra i modelli più venduti nel tempo, quelli “mitici” e le nuove tendenze.
La nostra guida, anche se vuole essere completa, non può coprire tutti gusti, gli stili e le fasce di prezzo dei modelli di pulitore valvola egr. Tuttavia, abbiamo cercato di fornirvi il maggior numero possibile di tendenze che abbiamo osservato e scoperto negli ultimi mesi.

Se ci vediamo costretti a un acquisto con budget limitato, possiamo individuare subito la proposta più economica: vedi ora il prezzo per verificare il prezzo corrente del giorno basterà cliccare sopra.

 

Pulitore valvola EGR: cos'è, a cosa serve e come usarlo 3

Pulitore valvola EGR: come scegliere il migliore per il tuo motore

La valvola EGR è un dispositivo che serve a ridurre le emissioni di ossidi di azoto (NOx) prodotte dal motore, ricircolando una parte dei gas di scarico nel collettore di aspirazione. Questo processo, però, porta anche all’accumulo di sporco e fuliggine nella valvola e nei condotti, che possono compromettere il suo funzionamento e causare problemi di prestazioni, consumi e fumosità.

Per evitare questi inconvenienti, è importante pulire periodicamente la valvola EGR con un prodotto apposito, che sia in grado di sciogliere e rimuovere i depositi carboniosi senza danneggiare le parti metalliche e plastiche. In commercio esistono diversi tipi di pulitori valvola EGR, che si differenziano per modalità di applicazione, composizione chimica e efficacia. Vediamo quali sono i principali criteri da considerare per scegliere il migliore per il tuo motore.

▷ Pulitore valvola EGR senza smontare

Pulitore Valvola Egr Diesel 200ml
  • Arexons Pulitore valvola EGR, diesel, 200 ml

⭐⭐⭐⭐⭐ Prodotto che merita, poiche ha riportato l’ auto ad ameno 5 anni fa`.
Un consiglio importante, poiche lo spray non può fare Miracoli se le
incostrazioni sono vecchie e quindi ben saldate al corpo Farfallato e volvola EGR, CONSIGLIO,
prima smontaggio delle 2 parti che non è poi così difficoltoso,….. Rimontare il tutto, fare un giro da portare in temperatura il motore, smontare di nuovo tubo che va alla valvola a farfalla mantenere i giri ointorno ai 2000/2500 e spruzzare un po alla volta all’interno del corpo farfallato finire lo spray

Se vuoi pulire la valvola EGR senza doverla smontare dal motore, puoi optare per un pulitore spray o un additivo da aggiungere al carburante. Il pulitore spray si spruzza direttamente sulla valvola e sui condotti di aspirazione, lasciandolo agire per qualche minuto prima di avviare il motore. L’additivo si versa nel serbatoio del carburante e agisce durante la marcia del veicolo, pulendo gradualmente la valvola EGR e il sistema di alimentazione.

Entrambi questi metodi sono pratici e veloci, ma hanno anche dei limiti. Il pulitore spray può essere efficace solo se la valvola EGR non è troppo sporca o intasata, altrimenti potrebbe non bastare a rimuovere tutti i residui. L’additivo può richiedere più tempo per fare effetto e può essere meno concentrato e potente di un pulitore specifico. Inoltre, entrambi questi prodotti possono avere una durata limitata e richiedere applicazioni frequenti per mantenere la valvola EGR pulita.

Un esempio di pulitore valvola EGR senza smontare è il Pulitore Valvola Egr Diesel 200ml, che si presenta in una bomboletta spray con erogatore a cannuccia. Questo prodotto promette di disincrostare e ripristinare le valvole EGR diesel senza bisogno di smontarle, contribuendo a normalizzare le prestazioni e i consumi del motore. Il costo è di circa 14 euro.

▷ Pulitore valvola EGR diesel arexons

Loctite 7023 - Pulitore per carburatori - valvole EGR attuatori iniettori
  • Specifico per la pulizia dei condotti di aspirazione

⭐⭐⭐⭐⭐ – Risolto il problema valvola pulita spia anomalia antinquinamento spenta

Se hai un motore diesel e vuoi affidarti a un marchio noto e affidabile nel settore degli additivi per auto, puoi scegliere il Pulitore Valvola Egr Diesel – Arexons, che si trova sul sito ufficiale della marca a 8,90 euro. Si tratta di un pulitore spray studiato appositamente per la pulizia del gruppo EGR dei motori diesel, che è in grado di pulire anche i condotti e le valvole di aspirazione.

Questo prodotto ha una formula ad alta penetrazione che scioglie e rimuove i depositi carboniosi dalla valvola EGR, migliorando il flusso dei gas di scarico e riducendo le emissioni nocive. Inoltre, previene la formazione di nuovi residui e protegge le parti metalliche dalla corrosione. Per usarlo, basta spruzzarlo sulla valvola EGR e lasciarlo agire per qualche minuto prima di avviare il motore.

▷ Pulitore valvola EGR bardahl

Generico AREXONS 4114 PULITORE per VALVOLA EGR Motori Diesel. 200 ml Nuova Formula
  • Spray idoneo per tutti i motori diesel con qualsiasi sistema di alimentazione, pulisce i condotti, le valvole di aspirazione e il gruppo EGR.

Un altro marchio famoso nel campo degli additivi per auto è Bardahl, che propone il suo Additivo pulisce condotto e valvole d’aspirazione e valvole EGR 400Ml, disponibile su Amazon a 22,30 euro. Si tratta di un additivo da versare nel serbatoio del carburante, che agisce durante la marcia del veicolo pulendo la valvola EGR e il sistema di alimentazione.

Questo prodotto ha una formula innovativa che elimina i depositi carboniosi dalla valvola EGR e dai condotti di aspirazione, favorendo il ricircolo dei gas di scarico e riducendo le emissioni inquinanti. Inoltre, migliora le prestazioni del motore, ottimizza i consumi e previene l’usura delle parti meccaniche. Per usarlo, basta versare una bottiglia da 400 ml ogni 10 mila km o ogni cambio olio.

Miglior pulitore valvola EGR

Se cerchi il miglior pulitore valvola EGR sul mercato, dovresti considerare diversi fattori, come la tipologia di motore (diesel o benzina), lo stato della valvola (poco o molto sporca), la modalità di applicazione (spray o additivo) e il rapporto qualità-prezzo. Tra i tanti prodotti disponibili online, uno che sembra riscuotere molti consensi positivi da parte degli utenti è il Wynn’s Pulitore Turbo/EGR per Auto Motori Diesel con Turbo 325ml, che costa 29 euro su Amazon.

Questo prodotto è un additivo da aggiungere al carburante che pulisce sia la valvola EGR che il turbocompressore dei motori diesel con turbo. Ha una formula esclusiva che dissolve e rimuove i depositi carboniosi dalla valvola EGR e dal turbo, migliorando il flusso dei gas di scarico e riducendo le emissioni nocive. Inoltre, aumenta le prestazioni del motore, riduce i consumi e previene l’usura delle parti meccaniche. Per usarlo, basta versare una bottiglia da 325 ml ogni 20 mila km o ogni cambio olio.

Pulire valvola EGR con wd40

Se non hai a disposizione un pulitore specifico per la valvola EGR, puoi provare a usare un prodotto multifunzione come il wd40, che ha proprietà lubrificanti, sgrassanti e protettive. Tuttavia, questo metodo può essere efficace solo se la valvola EGR non è troppo sporca o intasata, altrimenti potrebbe non bastare a rimuovere tutti i residui. Inoltre, bisogna fare attenzione a non danneggiare le parti plastiche o gommate della valvola con il wd40.

Per pulire la valvola EGR con il wd40, devi prima smontarla dal motore seguendo le istruzioni del manuale della tua auto. Poi devi spruzzare abbondantemente il wd40 sulla valvola e sui condotti di aspirazione, lasciandolo agire per qualche minuto. Infine devi rimuovere lo sporco con uno spazzolino o uno straccio morbido e asciugare bene la valvola prima di rimontarla.

Precedente

Apple Watch 7 o SE: quale scegliere?

Aspirapolvere economici: come scegliere il migliore per le tue esigenze

Successivo